Conflitto interessi: Crimi, ‘non ci fermiamo, informazione libera da interessi privati’

Condividi questo articolo:

Roma, 21 set. (Adnkronos) – “Andremo avanti sul conflitto di interessi e non ci fermeremo, l’informazione è il cuore pulsante di questo Paese e deve essere libera dagli interessi dei privati”. Così Vito Crimi, commentando alla Camera il risultato del referendum sul taglio dei parlamentari.

Questo articolo è stato letto 9 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net