ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Calcio: Maria Marotta, 'emozione al primo fischio poi ho arbitrato con determinazione'-Pallavolo: Lugli, 'indignazione del Coni per il mio caso si è fermata alla telefonata'-Giustizia: Perantoni, 'ottimista su riforma, presto calendario lavori commissione Camera'-Calcio: Nazionale Under 18 in amichevole in 4 giugno contro l'Austria-Tennis: Internazionali Bnl, Hurkacz si ritira e Musetti va al 2° turno-Centrodestra: Giacomoni, 'Fi determinante per centrodestra, incisivi su territorio'-Calcio: Lega Pro, 2° turno playoff posticipato al 19 maggio (2)-**Mo: Casa Bianca, 'grave preoccupazione per escalation violenza'**-Calcio: CR7 in visita alla Ferrari in compagnia di John Elkann e Andrea Agnelli-Giustizia: Zanettin, 'possibile riforma per processi celeri con meno errori giudiziari'-**Covid: Sgarbi, 'mi hanno contestato 8 verbali per violazioni dpcm, metteteveli nel ...'**-Lega: Giorgetti, 'piena sintonia con Salvini'-Giustizia: Bernini, 'ragionevole durata per processo che deve essere giusto'-Calcio: interrogazione Lonardo, 'Mazzoleni ha aiutato Cagliari'-Calcio: interrogazione Lonardo, 'Mazzoleni ha aiutato Cagliari' (2)-Covid: Cecchetti (Lega), 'Lombardia riparte, riapre la Scala e ora via il coprifuoco'-Calcio: Inter, annullata la conferenza stampa di domani del tecnico Conte-Mare: Tajani, 'siamo ai vertici, sosteniamo turismo in Italia'-Atletica: caso Schwazer, Wada e World Athletics ottengono proroga di un mese-Covid: vaccini ai 50enni in Lombardia, al debutto 438mila prenotazioni

Con #glialtrisiamoNOI la scuola si apre al territorio, l’esperienza di un Istituto romano a Centocelle

Condividi questo articolo:

Roma, 15 apr. (Adnkronos) – La scuola senza mura, che si apre al territorio è l’esperienza che con successo sta vivendo il V Municipio di Roma grazie all’iniziativa di un gruppo di docenti dell’Istituto paritario ‘Maria Immacolata’, nel quartiere Centocelle ed il sostegno tra gli altri di uno studente dell’ultimo anno, Francesco R. Innocenzi, in prima linea nella promozione di un messaggio ‘#glialtrisiamoNOI’, che declinato nell’implementazione di progetti concreti sul territorio, anche grazie al coinvolgimento dei suoi compagni, è diventato lo slogan dell’iniziativa.

Tante le attività portate avanti dal dicembre 2020, dalla raccolta di libri alla realizzazione di corto-metraggi, dalla promozione di un cineforum al recente bando #DantesiamoNOI, concorso di idee per studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado che trasformerà la storica zona della Capitale, oggi ricordata per la sua odonomastica come ‘quartiere della botanica’, in una sorta di universo dantesco sentito dai giovani. Brani scelti dagli studenti saranno infatti affissi, dipinti, incisi in luoghi identificati e scelti dai ragazzi “che così creeranno un collegamento virtuale tra il territorio della loro vita e la poesia immortale del Poeta”, racconta Francesco, diciottenne ormai alle porte dell’esame di Maturità, all’Adnkronos.

#DantesiamoNOI, che si avvale del patrocinio del Comitato Nazionale per la celebrazione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, mira infatti allo studio del Poeta “non solo attraverso gli strumenti di interpretazione critico-letteraria, ma anche indagando gli aspetti sociali, tramite vere e proprie prove sul campo, autentiche verifiche di come e quanto una materia di studio classica possa incidere sulla realtà sociale e soprattutto sull’uomo comune”. Con un auspicio: “Vorremmo – auspica lo studente – estendere all’intera area metropolitana di Roma”, il bando e anche le altre iniziative, elaborate nell’ambito della disciplina curricolare di educazione civica da un’idea di un docente di Lettere, Lorenzo M. Ciolfi, per animare Centocelle.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net