ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Giochi, Zega (Codere): "Formazione esercenti importante soprattutto contro ludopatia"-Giochi, Zega (Codere): "Con Ia tecnologia sale più sicure e maggior tutela consumatori"-Aggressione a Barillari, Depardieu e la compagna hanno lasciato l'Italia-Ucraina, Londra accusa la Cina: "Abbiamo le prove, fornisce armi a Russia"-Vaccini, Cinieri (Fondazione Aiom): "Dati da migliorare su paziente oncologico"-Vaccini, l’oncologa: "Con cancro triplica rischio morte da infezioni e sovrainfezioni"-Vaccini: Petruzzelli (Lampada di Aladino): "Siano parte del percorso di cura oncologica"-In surf sul Brenta, show a Bassano: il video spopola-Giochi, Zega (Codere): "Riordino cantiere aperto da 10 anni, serve superare barriere ideologiche-Giochi, Zega (Codere): "Più protezione soggetti vulnerabili con registro autoesclusione"-Migranti, deputati dem in Albania: "Cpr? Il nulla, 800 milioni buttati per spot Meloni"-Giochi, Zega (Codere): "Fiscalità settore dovrebbe essere strumento di politica economica"-Cagliari, maneggia il fucile del padre e parte un colpo: muore a 17 anni-Giochi, Zega (Codere): "Con riordino settore in Italia possibile rilancio comparto fisico"-Giochi, Zega (Codere): "Con restrizioni più gioco online, aumenta rischio fenomeni illegali"-Da Taylor Swift agli AC/DC, i concerti imperdibili dell'estate-Giro d'Italia, 17esima tappa a Steinhauser: Pogacar saldo al comando-Depardieu-Barillari, Candela: "Rivalità tra Francia e Italia non c'entra"-"Ora anche l'Italia riconosca lo Stato di Palestina", l'appello dell'ambasciatrice a Roma-Napoli, ancora un incidente sul lavoro: un morto e due feriti

Carceri: Furfaro, ‘destra si accanisce contro bambini’

Condividi questo articolo:

Roma, 23 mar. (Adnkronos) – “Odiano i poveri, i migranti, le donne. E ora pure i bambini. Non solo l’indifferenza di fronte alle piccole bare bianche di Cutro, non solo la ferocia contro i bambini delle coppie omogenitoriali, ora si accaniscono persino sui bambini che finiscono in carcere con le loro madri. Perché per la destra tutto è buono per fare propaganda e sviare l’attenzione dai loro fallimenti, persino i bambini”. Così Marco Furfaro, firmatario della legge ‘mai più bambini in carcere’ e capogruppo Pd in commissione Affari sociali di Montecitorio.

“Dovevamo – maggioranza e opposizione – approvare una legge di civiltà – prosegue – per fare in modo che nessun bambino finisse più in carcere, hanno voluto stravolgerla per farcene entrare ancora di più. Con un blitz a poche ore dal voto finale hanno inserito norme che di fatto peggiorano le cose e consentono addirittura alle donne incinte o con figli di meno di un anno di finire dietro le sbarre. Per questo abbiamo deciso di ritirare la legge e fermare questa vergogna, se loro vogliono accanirsi persino sui bambini per nascondere agli italiani le loro incapacità non lo faranno mai in nostro nome”.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net