Caos Procure: Portas, ‘serve commissione inchiesta, solidarietà a Salvini’

Condividi questo articolo:

Roma, 24 mag. (Adnkronos) – “C’è’ un unico modo per scrivere la parola fine al fango che sta uscendo quotidianamente sui giornali e che mina pesantemente l’autorevolezza delle istituzioni gettando ombre inquietanti su di una magistratura poco autonoma e troppo politicizzata: bisogna istituire una commissione d’inchiesta! E fare chiarezza immediatamente sullo stato reale dell’arte e porre fine anche solo al sospetto che in Italia ci siano dei fascicoli aperti ad arte per sfregio politico o per interesse di parte”. Lo afferma Giacomo Portas, leader dei Moderati e deputato indipendente di Italia viva.

“A tal proposito -aggiunge- va incondizionata la mia solidarietà al leader della Lega Salvini, mio avversario politico, che ho l’onore di sfidare sul campo delle idee e non su quello giudiziario! Le nubi che si stanno muovendo nel cielo del post vicenda Csm sono nere e cariche d’acqua ed è meglio procedere con intelligenza prima che arrivi il diluvio universale. Si faccia luce su tutte le correnti e su tutti gli attori di questa vicenda e anche sul deus ex machina che ha contribuito a scoperchiare il vaso di pandora”.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net