ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Aviaria, la preoccupazione degli esperti: "Vediamo solo la punta dell'iceberg"-Morbillo, ad aprile 145 casi contro 1 del 2023-Covid 'vaccinazione preventiva' anti cancro, lo studio-Marinari (Humanitas): "Contro obesità arma più efficace ma farmaci aiutano"-Euro 2024, il 31 maggio azzurri a Coverciano: ecco i 30 convocati-"Non sembra lei", criticato anche il ritratto ufficiale di Kate Middleton-Formazione, Fond. Diasorin: al liceo scientifico G. Terragni primo premio concorso nazionale Mad for science-Leo, il cane cieco campione nella ricerca del tartufo: ecco la sua storia-Inps, Vittimberga: "Siamo ente previdenziale più grande d'Europa"-Roland Garros, sorteggiato il tabellone: Sinner esordisce con Eubanks, Musetti sfida Galan-Torna Rimini Wellness Off, il grande fuorisalone del fitness, del benessere e dello sport-Pertosse, allerta pediatri per epidemia: 3 morti da gennaio e +800% ricoveri-Gaza, chiesto mandato di arresto per Netanyahu e Sinwar: cosa succede ora-Futuramente, largo alle donne con la 'Fisica che ci piace'-'Pane&Nutella' progetto per valorizzazione tradizione italiana panificazione-Fisco, Quickfisco: "Nel 2023 aperte 492.176 nuove partite iva, 70% liberi professionisti e autonomi"-Sicilia, CIForma: "Serve rating enti di formazione e uno stretto controllo dei ccnl applicati"-Toblerone e Oreo 'protetti', maxi multa Ue da 337 milioni a Mondelez-Ucraina, Kharkiv ancora sotto le bombe. Russia minaccia Gb-Francia, continua caccia all'evaso: cercò di comprare fucili d'assalto in cella

Blue Economy, Frijia (FdI): “Italia ancora indietro su regolamentazione, colmare gap”

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – “Il Governo attivando il ministero del Mare ha acceso un grande riflettore sul tema in generale. Quando andiamo a parlare con le associazioni di categoria vediamo che l’Italia è ancora un po’ indietro sulla regolamentazione”. Lo ha detto Maria Grazia Frijia, deputata di Fratelli d’Italia, in occasione del 3° Summit nazionale sull’Economia del Mare Blue Forum a Gaeta.  “Penso ai certificati Its che su quel tema chi ci ha preceduto non ha valutato vari aspetti. Iniziative come questa – chiosa – fanno recepire quanto sistema c’è intorno al tema mare e fanno in modo che la politica, a tutti i livelli, spinga in questa direzione. Il nostro compito all’interno la Commissione Trasporti è quello di sostenere il governo nelle iniziative e laddove c’è qualcosa che non viene trattata intervenire sulle lacune”. —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Questo articolo è stato letto 1 volte.

adnkronos, ultimora

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net