**Atlantia: cda, 900 mln ad Aspi per manutenzioni rete, rinviati altri investimenti’

Condividi questo articolo:

Roma, 22 mag. (Adnkronos) – Il CdA di Atlantia, pur continuando a confidare in una rapida e positiva soluzione della vicenda di Aspi, non ha potuto che deliberare “di dare indicazione alla propria controllata Aspi, ferma restando la sua facoltà di avvalersi di tutti gli strumenti convenzionali a propria tutela nei tempi e con le modalità previste, di utilizzare il finanziamento di Atlantia di 900 milioni di euro per garantire manutenzioni e investimenti per la sicurezza della rete, nel rispetto di tutti gli obblighi esistenti, rinviando di conseguenza la realizzazione di altri investimenti una volta rinvenute le necessarie dotazioni finanziarie; di dare mandato ai propri legali di valutare tutte le iniziative necessarie per la tutela della società e del Gruppo, visti i gravi danni”. E’ quanto si legge in una nota di Atlantia.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net