ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Roma Tre, laurea honoris causa alla presidente delle 'Abuelas de Plaza de Mayo' Estela de Carlotto-Malattie rare, il 17 aprile Giornata mondiale dell'emofilia, Schillaci: "Sinceri auguri a convegno FedEmo"-Ucraina-Russia, droni paralizzano la guerra: lo scenario-Fazio: "Amadeus al Nove? Ne sarei ovviamente molto felice"-Feltrin (FederlegnoArredo), "Salone del Mobile è Capodanno della nostra filiera"-La tolgono alla madre per abusi su minori, ma poi torna in famiglia: muore bimba di 5 anni-Virus delle scimmie, cos'è e come si trasmette all'uomo l'Herpesvirus che ha colpito un 37enne-Ismea, comparto vitivinicolo vale un terzo del mercato assicurativo agricolo agevolato-Schlein: "Campo largo non è morto. Conte? Avversario è il governo, spero non interessi solo me"-Sydney, nuovo attacco con coltello: vescovo ferito in chiesa-Iran e l'attacco simbolico contro Israele: vittime ridotte al minimo e spettacolo massimo-Iran, attacco a Israele è flop tecnico: metà dei missili fa cilecca-Ndicka, le cause del malore: ipotesi trauma toracico-Amadeus lascia la Rai, non rinnoverà il suo contratto-Udinese-Roma sospesa, le ipotesi per il recupero della sfida-E' morto Mattia Giani, calciatore del Castelfiorentino colpito da malore in campo-Editoria, Adnkronos lancia campagna istituzionale del suo sito web-Milano, di proprietà della 'Ndrangheta i locali della movida: 14 arresti per infiltrazione mafiosa-Made in Italy, Acampora: "Prezioso il lavoro di Urso per riportare al centro l'orgoglio nazionale"-EY Italia, Stefania Boschetti è la nuova Ceo

Perché stendere i panni all’aperto anche nei mesi freddi

Condividi questo articolo:

Secco e freddo è l’accoppiata perfetta

Durante i mesi invernali, molte persone tendono a stendere i propri indumenti all’interno delle loro case. Quest’abitudine potrebbe comportare tre problematiche: i vestiti non avranno un buon odore, le bollette potrebbe salire e c’è il rischio di veder spuntare la muffa.

Inoltre, avere uno stendino in casa, vuol dire anche togliere spazio vitale negli ambienti interni.

Ci sono quindi dei buoni motivi per stendere il bucato all’aperto anche in inverno, basta solo un po’ di pianificazione. Prova a seguire gli step che ti proponiamo di seguito:

Appendi i vestiti fuori la mattina presto

Quando asciughi i vestiti fuori in inverno, appendili il prima possibile in modo che abbiano più tempo per asciugarsi alla luce del giorno. Lasciare i vestiti fuori durante la notte potrebbe voler dire non fargli fare nessun progresso!

Utilizza il ciclo di rotazione più veloce sulla tua lavatrice

Un ciclo di centrifugazione più veloce preleverà più acqua dai vestiti, il che significa che non saranno altrettanto bagnati quando li tirerai fuori dalla lavatrice.

Pianifica i giorni di lavanderia in base alle previsioni meteo

Sembra scontato ma è fondamentale. Le giornate perfette per contribuire a far asciugare più velocemente i tuoi vestiti sono quelle secche e fredde.

Usa un asciugamano per rimuovere più umidità possibile

Prima di appendere i vestiti fuori, arrotolare ogni elemento in un asciugamano per assorbire quanto più umidità possibile. Arrotolandoli insieme e spremendoli, parte dell’umidità dovrebbe uscire dai vestiti e trasferirsi sull’asciugamano.

Stendi i vestiti distanti l’uno dall’altro

Se li stai adagiando sul filo o li stai appendendo su un stendino all’esterno, fallo in modo che non siano troppo vicini. Questo dovrebbe accelerare un po’ di più il processo di asciugatura.

Lo stendino è sempre la scelta migliore d’inverno

Qualora dovesse piovere potrai sempre riportarli all’interno in pochissimi secondi, così da non perdere i progressi di asciugatura ottenuti fino a quel momento.

Luna Riillo

Questo articolo è stato letto 195 volte.

asciugatura panni, panni stesi, panni stesi inverno, stendere all'aperto inverno

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net