Meteo: temperature nuovamente in aumento. Ma arrivano le piogge

Condividi questo articolo:

Temperature nuovamente in aumento sull’Italia, ma nel week end tornano le piogge

 

 

Tornano sull’Italia le temperature miti. Qualcuno, forse, direbbe che non se ne sono mai andate e che in molte città ancora il vero freddo non è arrivato. E allora, facciamo così, in Italia, questo week end aumenteranno le temperature. E sempre nel week end  arriverà una perturbazione che riporterà qualche pioggia al Nord e sulle regioni centrali tirreniche. A darne notizia è il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara. ‘Già venerdì assisteremo ad un graduale aumento delle nubi su Liguria, Valpadana, Toscana con primi piovaschi sui settori tosco-liguri, mentre entro domenica precipitazioni sparse interesseranno buona parte del Nord ed occasionalmente anche Toscana e Lazio. Si tratterà di fenomeni in genere molto deboli e distribuiti in modo disomogeneo, se non del tutto assenti tra Valle d’Aosta, Piemonte e lungo le Alpi di confine; qualche rovescio più consistente potrà invece interessare Liguria e Friuli Venezia Giulia; al Sud e sul medio versante adriatico prevarranno le schiarite, con clima mite per il periodo’.

‘Le temperature saranno infatti in generale in aumento per venti più miti in arrivo dall’Atlantico, che manterranno ben lontano il vero inverno dal Mediterraneo. Avremo in verità ancora un tempo più di stampo autunnale anche per la prossima settimana, con qualche nuova pioggia o rovescio in arrivo da Ovest e temperature frequentemente sopra le medie del periodo; lo sbuffo più freddo dei giorni scorsi sarà quindi già un lontano ricordo’.

‘L’inverno potrebbe rimanere in stand by fino a Natale, anche nel lungo termine non si intravede infatti una irruzione fredda importante sul nostro Paese, bensì il passaggio di veloci perturbazioni atlantiche da Nordovest verso Sudest alternate a parentesi di alta pressione. In sostanza dovremo dunque avere ancora periodici passaggi piovosi soprattutto su adriatiche e al Sud, con temperature non particolarmente fredde ed anzi ancora a tratti sopra le medie del periodo; spesso più asciutto al Nord ed in particolare al Nordovest. Dopo Natale invece potrebbero tornare a farci visite correnti più fredde dal Nord Europa’, conclude il metereologo Edoardo Ferrara.

gc

Questo articolo è stato letto 1 volte.

meteo, temperature, temperature meteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net