In Puglia fioriscono i girasoli. Fotovoltaici

Condividi questo articolo:

In Puglia sorge la più grande installazione al mondo di pannelli meccanici, in grado di seguire il sole come veri e propri girasoli. Oltre 32.000 moduli solarei generare più di 7,5 megawatt, ottimizzando la produzione durante le ore della giornata

La più grande installazione del mondo di moduli solari in grado di seguire i movimenti del sole è in territorio italiano, nella regione di Puglia. Si tratta di più di 30 mila pannelli che, come girasoli meccanici, si spostano secondo la posizione del sole. La costruzione è a Torre Santa Susanna, in provincia di Brindisi, ed è stata completata a dicembre del 2010 ma collegata al sistema in rete soltanto ad aprile del 2011. L’inaugurazione è avvenuta qualche settimana fa da parte dell’impresa che ha ideato l’installazione: la Sanyo Electric Co. Il consorzio che ha guidato la costruzione è la Deutsche Bank “Finance and Leasing Renewable Energy Division”.

Sono 32.202 moduli solari in grado di generare un totale di 7.567MW e di ottimizzare la produzione di energia. La industria giapponese ha dotato questi girasoli fotovoltaici di moduli particolarmente efficienti, che arrivano al 16,5%, e sono stati già testati sul mercato in abitazioni e negozi. Questa fabbrica di energia pulita ha contribuito ad attestare la Puglia come la prima Regione produttrice di energia elettrica da fotovoltaico.

(Gfc)

Questo articolo è stato letto 5 volte.

fotovoltaico, girasoli, pannelli solari, puglia, solare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net