Allerta a Roma, stasera attesa massima piena del Tevere

Condividi questo articolo:

Allerta a Roma per la massima piena del Tevere: a causa del maltempo che ha colpito, soprattutto, la Toscana il fiume raggiungera’ in serata il suo picco

E’ allerta a Roma per il massimo picco del fiume Tevere: la piena del fiume è dovuta al maltempo che ha colpito in questi giorni le regioni del Nord Italia.  A renderlo noto è la Protezione Civile di Roma Capitale che ‘in costante contatto con la protezione civile regionale, sta seguendo l’evoluzione delle condizioni meteorologiche e le attività connesse allo svuotamento dei bacini di contenimento delle acque a monte del fiume’.

A causa dell’allerta a Roma della massima piena del fiume Tevere saranno attivati dal Campidoglio diversi presidi di Protezione Civile, che saranno disposti lungo i ponti del Tevere per il monitoraggio degli ormeggi e dei rifiuti flottanti. Presidi di pronto intervento saranno collocati a Prima Porta, Ponte Milvio e Idroscalo. Al momento la situazione resta sotto controllo.

Ricordiamo che il fiume Tevere nasce dal monte Fumaiolo, in Romagna, a 1268 metri di altitudine. Dopo un percorso di 403 km attraverso Toscana, Umbria e Lazio, sfocia nel Mar Tirreno tra Fiumicino ed Ostia. A causa delle foti piogge che hanno colpito, in particolare, la Toscana in queste ore il fiume Tevere è in piena.

(gc)

Questo articolo è stato letto 8 volte.

allerta maltempo, maltempo Tevere, picco Tevere, piena Tevere, Roma, Tevere, Tevere Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net