ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
William compie 42 anni, re Carlo diffonde la foto col principe bambino-Ucraina-Russia, se Occidente investe risorse Putin perderà la guerra: l'analisi-'6 minuti per farla innamorare', Illycaffè presenta il cortometraggio che celebra il caffè come gesto d'amore-Napoli, scontro tra due moto a Torre Annunziata: un morto e 3 feriti gravi-Ascolti tv, Spagna-Italia domina la prima serata-Covid Italia, dati ultima settimana: incidenza casi più alta nel Lazio-Fegato e leucemia mieloide, Prix Galien Italia 2024 a Servier per cura target-E' morta Vera Slepoj, la psicologa e scrittrice aveva 70 anni-Idrosadenite suppurativa, l’esperto: "Più attenzione a qualità della vita"-Atp Halle, Sinner contro Struff ai quarti: dove vedere il match in tv, orario-A Roma i funerali del generale Graziano, feretro avvolto dal tricolore - Video-Leucemia linfoblastica acuta, Prix Galien Italia 2024 ad Amgen per immunoterapia-Trump e il confronto tv: "Non sottovaluto Biden, persona degna con cui discutere"-Roma, corrispondente Reuters: "Ho atteso 50 minuti taxi e niente, Capitale non merita turisti"-Si avvicina al tavolo di un ristorante e bacia bambino sulla bocca, fermato 48enne-Gaza, Israele distrugge lanciarazzi a Khan Younis. Blinken avverte su escalation Libano-Flavio Briatore torna in Formula 1, sarà consigliere esecutivo team Alpine-Meteo estremo sull'Italia, tra super caldo e forti temporali: le previsioni-Terremoto in Grecia, sisma di magnitudo 4.3 a Creta-Uccide la moglie a coltellate dopo una lite, 77enne fermato a Cagliari

7 Strategie naturali contro le zanzare

Condividi questo articolo:

Come difendersi dalle zanzare in modo ecologico

Con l’arrivo della bella stagione il problema delle zanzare diventa una questione pressante per molti. Questi fastidiosi insetti, oltre a rovinare serate all’aperto e tranquilli momenti di relax, possono trasmettere malattie. Fortunatamente, esistono diverse tecniche naturali ed ecologiche per tenere a bada le zanzare, senza dover ricorrere a prodotti chimici nocivi per l’ambiente e per la salute.

 

1. Oli essenziali

Gli oli essenziali sono noti per le loro numerose proprietà, inclusa la capacità di allontanare le zanzare. Oli come quello di citronella, eucalipto limone, lavanda, e tea tree hanno dimostrato di essere efficaci. Possono essere utilizzati attraverso diffusori da esterno o applicati sulla pelle, dopo essere stati diluiti in un olio veicolo per evitare irritazioni.

 

2. Piante repellenti

Alcune piante hanno proprietà naturalmente repellenti contro le zanzare, grazie al loro profumo. Piantare citronella, lavanda, menta, basilico, e geranio intorno alla casa o su balconi e terrazzi può aiutare a tenere lontani questi insetti. Oltre a essere utili, queste piante aggiungono bellezza e aroma al giardino o allo spazio esterno.

3. Acqua e aceto

Un rimedio semplice ma efficace per allontanare le zanzare consiste nell’utilizzare acqua e aceto. Riempire ciotole con una soluzione di acqua e aceto di mele e posizionarle intorno alle aree più frequentate può servire come deterrente naturale per le zanzare.

4. Zanzariere e barriere fisiche

Le zanzariere restano uno dei metodi più efficaci e naturali per prevenire le punture di zanzara. Installare zanzariere su finestre e porte permette di godersi l’aria fresca senza invitare questi ospiti indesiderati. Anche l’uso di ventilatori da esterno può risultare utile, in quanto il flusso d’aria disturba le zanzare.

5. Prevenzione: eliminare i focolai di riproduzione

La prevenzione gioca un ruolo fondamentale nel controllo delle zanzare. Eliminare ristagni d’acqua, dove le zanzare depongono le uova, è cruciale. Questo include la pulizia regolare di grondaie, il cambio dell’acqua nelle ciotole degli animali domestici, e l’attenzione a non lasciare acqua stagnante in vasi e sottovasi.

6. Illuminazione esterna adatta

Sostituire le luci esterne con lampadine che emettono una luce gialla o LED specifici “anti-zanzara” può ridurre l’attrattiva di queste aree per le zanzare, che sono maggiormente attratte da fonti di luce UV o blu.

7. Abbigliamento

L’abbigliamento può svolgere un ruolo importante nella protezione dalle zanzare, influenzando la loro capacità di individuarci. La scelta dei colori dei vestiti non è solo una questione di stile, ma può anche diventare una strategia difensiva contro queste fastidiose punture.

 

Colori da Preferire:

Le zanzare utilizzano la vista, oltre all’olfatto, per localizzare le loro vittime, ed è stato osservato che alcuni colori sono meno attrattivi rispetto ad altri. I colori chiari e neutri come il bianco, il beige, il grigio chiaro e il verde chiaro sono meno attraenti per le zanzare. Questi colori tendono a riflettere la luce piuttosto che assorbirla, rendendo più difficile per le zanzare identificarci, specialmente durante il giorno. Indossare abiti di questi colori può aiutare a ridurre il rischio di essere punti.

 

Colori da Evitare:

Al contrario, i colori scuri come il nero, il blu navy e il rosso tendono ad attrarre le zanzare. Questi colori assorbono più luce e possono trattenere più calore, rendendo la persona che li indossa più visibile e attraente per le zanzare. È particolarmente saggio evitare questi colori durante le ore serali o in aree dove la presenza di zanzare è nota per essere elevata.

Le zanzare sono attratte dal calore corporeo e dal CO2 che emettiamo. I colori scuri, che assorbono più calore, possono accentuare questi segnali termici, rendendo chi li indossa un bersaglio più evidente. Inoltre, i contrasti intensi nell’abbigliamento possono aiutare le zanzare a distinguerci dall’ambiente circostante, facilitando ulteriormente la loro “caccia”.

Oltre alla scelta dei colori, indossare abiti che coprano la maggior parte della pelle può fornire una barriera fisica contro le punture di zanzara. Tessuti a maglia stretta e abiti a maniche lunghe e pantaloni lunghi possono offrire una protezione aggiuntiva, specialmente se combinati con i colori suggeriti.

Affrontare il problema delle zanzare in modo naturale ed ecologico è possibile attraverso una combinazione di tecniche preventive e rimedi a base di componenti naturali. Adottare questi metodi contribuisce non solo a proteggere la propria pelle dalle punture ma anche a salvaguardare l’ambiente circostante, dimostrando che è possibile vivere in armonia con la natura, anche nel gestire i suoi aspetti più fastidiosi.

Questo articolo è stato letto 18 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net