ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Manovra: Cdm sospeso, manca accordo su fisco-Fisco: governo apre a sindacati, si valuta decontribuzione lavoratori sotto 35mila euro-**Spazio: Ixpe pronto al decollo, il 9 lancio missione congiunta Asi-Nasa**-**Arte: è morto Lawrence Weiner, tra i fondatori della Conceptual Art** (2)-Fisco: fonti, 'governo valuta contributo solidarietà per redditi oltre 75mila euro'/Rpt-Quirinale: stupore per interpretazioni su ddl no rieleggibilità e semestre bianco-**Scuola: incontro informale governo-studenti, sottosegretaria Floridia 'oggi a Villa Borghese'**-Violenza su donne: Cdm approva ddl-Penny Market e Coripet insieme nel riciclo del Pet-Dentis (Coripet): "Riciclo Pet con Penny Market in linea con obiettivi Ue"-Pierdomenico (Penny Market): "Prosegue il nostro impegno sulla sostenibilità"-Imprese: Amaplast, ripresa a doppia cifra per macchine plastica e gomma-Imprese: Amaplast, ripresa a doppia cifra per macchine plastica e gomma (2)-Successo per 'Piantiamola di inquinare!' di Bper, tagliate 12 ton di CO2-**Corruzione: Montante, 'accessi abusivi li faceva fare Cicero, non io'**-Giornata internazionale delle persone con disabilità, Airbnb diventa sempre più accessibile-Manovra: Berlusconi, 'ok misure riduzione fiscale, impulso a crescita'-Corruzione: Montante, 'maggiore Gdf non mi chiese assunzione di un familiare'-Fisco: Tajani, 'contributo solidarietà? Se è patrimoniale non siamo d'accordo'-**Centrodestra: Tajani, 'voto segreto ieri in Senato? Fi non ha mai votato con sinistra'**

Una gola artificiale per tornare a parlare

Condividi questo articolo:

Gli scienziati riferiscono di aver creato una specie di tatuaggio sul collo che permette il recupero della parola per le persone che sono rimaste mute a causa di un incidente

Anche una sola lesione alle corde vocali può essere sufficientemente devastante e portare chi ne viene colpito a non poter più parlare, cambiandogli la vita e il modo in cui si approccia al mondo. 

Recentemente, però, un team di ricercatori ha affermato di aver trovato una soluzione per questo problema, creando una «gola artificiale» che potrebbe dare a questo tipo di pazienti – ovvero quelli che sono diventati muti a causa di un infortunio – la possibilità di parlare di nuovo e di tornare alla loro vita. Oltretutto senza dover subire un’operazione per farlo.

Secondo lo studio, che è stato recentemente pubblicato sulla rivista ACS Nano, il primo passo per creare questa gola artificiale è stato il grafene, con cui è stata fatta un’incisione laser su un sottile foglio di pellicola a base di alcool polivinilico.
Successivamente, il dispositivo flessibile, che era circa il doppio dell’unghia di un adulto, è stato attaccato alla parte anteriore della gola di un volontario usando l’acqua – come si fa con i tatuaggi temporanei per bambini. Infine, sono stati usati gli elettrodi per collegare il piccolo dispositivo a una fascia posizionata sul braccio e dotata di un circuito, un decodificatore e altri dispositivi elettronici.

Una volta posizionata la gola artificiale, tutto ciò che il volontario doveva fare era muovere la gola come se stesse parlando, ma senza fare alcun rumore, e il dispositivo traduceva i movimenti del collo in parole udibili.
In un comunicato stampa, i ricercatori hanno spiegato che, con una formazione adeguata, gli utenti potrebbero probabilmente imparare a generare segnali dalla loro gola che il dispositivo potrebbe tradurre in discorsi.
Insomma, la possibilità di tornare a parlare potrebbe essere data da una semplice tatuaggio.

Questo articolo è stato letto 17 volte.

corde vocali, gola artificiale, lesione corde vocali, studio, voce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net