ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Quirinale: Socialcom con Blogmeter, 'parlamentari vogliono Draghi a p. Chigi'** (2)-Tv: Mentana, 'mi onoro di non aver mai ospitato no vax nei miei tg'-**Quirinale: Socialcom con Blogmeter, 'sui social è testa a testa Draghi-Berlusconi'**-**Quirinale: Socialcom con Blogmeter, 'su social timori se Draghi al Colle, Pd visto kingmaker'**-Scuola, costituzionalista Guzzetta: "obbligo green pass minori? Crea effetto paradosso"-Covid: Consulta, inammissibile il conflitto contro green pass in scuole e università-Descalzi: "Eni avanti in transizione, abbiamo impegni per essere trasparenti"-Economia: Verona (Bocconi), 'avanti verso capitalismo sostenibile e digitale'-Covid: Borghi (Pd), 'minacce dei no vax a Bonaccini sono fascismo 4.0'-Covid oggi Italia, 16.806 contagi e 72 morti: bollettino 2 dicembre-**Covid: Malpezzi (Pd), 'obbligo vaccino solo se numero no vax non garantisce sicurezza'**-Logotel lancia Weconomy UFO per esplorare un nuovo modello di lavoro-**Quirinale: Ceccanti, 'tifo per Mattarella bis, ma ddl Zanda non c'entra con Colle'**-**Quirinale: Ceccanti, 'tifo per Mattarella bis, ma ddl Zanda non c'entra con Colle'** (2)-**Quirinale: Ceccanti, 'tifo per Mattarella bis, ma ddl Zanda non c'entra con Colle'** (3)-**Scuola: genitori articolo 26, 'studenti siano esonerati da green pass su bus'**-**Partiti: sondaggio 'Porta a Porta', testa a testa Pd-Fdi, entrambi al 20,5%**-Consulta: protezione internazionale, infondate censure a disciplina per ricorso in Cassazione-**Arte: 'la prima e ultima'grande mostra di Vermeer nel 2023 ad Amsterdam**-Scuola, Tona (Consulte studenti): "occupazioni? E' mancata collaborazione interistituzionale"
strani oggetti

Strani oggetti nello spazio profondo

Condividi questo articolo:

strani oggetti

Gli astronomi sono sconcertati dagli strani oggetti che hanno trovato nello spazio profondo

In un saggio scritto per The Conversation, il professore di Astrofisica della Western Sydney University Ray Norris ha spiegato come lui e i suoi colleghi abbiano individuato oggetti strani e dalla forma insolita nei recenti dati radioastronomici sullo spazio profondo.

La collega di Norris, Anna Kapinska, ha identificato per la prima volta “un’immagine di un cerchio spettrale di emissioni radio, sospesa nello spazio come un anello di fumo cosmico”, nel settembre 2019, ricorda il professore.

“Nessuno di noi aveva mai visto niente di simile prima e non avevamo idea di cosa fosse”.

Kapinska infatti l’ha chiamato “WTF?” – che, in inglese sarebbe “What the fuck?”, locuzione inglese per indicare incredulità.

Il team ha trovato questi oggetti esaminando i dati raccolti dal nuovo telescopio australiano Square Kilometer Array Pathfinder (ASKAP) – una serie di 36 antenne paraboliche identiche utilizzate per scansionare ampie fasce di cielo contemporaneamente.

I ricercatori li hanno chiamati ORC, “odd radio circles”, ovvero “strani cerchi radio”, e hanno subito usato altri radiotelescopi per assicurarsi che non fossero figli di un errore del software.

Hanno ritenuto che i cerchi misteriosi fossero “forse di pochi anni luce di diametro”, ma devono ancora capire quanto sono lontani da noi.

Norris ha suggerito, tuttavia, che i cerchi potrebbero essere “oggetti nella nostra galassia”.

Finora, il team ha escluso diverse teorie, inclusi i resti di stelle morenti, anelli di emissioni radio che circondano esplosioni di formazione stellare ed emissioni radio che escono da buchi neri supermassicci.

Norris e i suoi colleghi offrono alcune possibili spiegazioni, come dettagliato in un articolo di prossima pubblicazione sulla rivista Publications of the Astronomical Society of Australia.

Ad esempio, possono essere correlati a lampi radio veloci, potenti segnali provenienti dallo spazio che rimangono misteriosi.

“Molto raramente abbiamo la sfida di imbatterci in un nuovo tipo di oggetto che nessuno ha mai visto prima, e cercare di capire di cosa si tratta”, ha scritto Norris su The Conversation.

 

Questo articolo è stato letto 92 volte.

lampi radio veloci, oggetti misteriosi nello spazio, spazio, strani oggetti, strani oggetti nello spazio, universo

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net