Non tutti i virus sono una minaccia per l’umanità

Condividi questo articolo:

Scoperto uno strano virus vegetale che potrebbe curare molti tipi di tumori

Gli scienziati stanno utilizzando un virus raccolto da una pianta comune per creare immunoterapie contro il cancro, visto che è già stato dimostrato di essere efficace nel trattamento della stessa malattia negli animali, riferisce Wired.

In uno studio sui cani, un virus raccolto dalla pianta di fagiolo dall’occhio, che sarebbe la pianta dei piselli che sembrano avere gli occhi neri, ha contribuito a consentire al sistema immunitario di identificare e combattere le cellule tumorali.

In concomitanza con la radioterapia, un’iniezione ad alta dose di virus del mosaico di fagiolo dall’occhio, disattivato direttamente nel tumore, ha mostrato una grande efficacia.

I ricercatori dicono che lo stesso trattamento potrebbe funzionare anche sugli esseri umani.

“Se un trattamento funziona sul cancro del cane, ha ottime possibilità di funzionare, a un certo livello, su pazienti umani”, ha detto a Wired Jack Hoopes, uno specialista in radiazioni veterinarie del Dartmouth College coinvolto nella ricerca, visto che i cani sono considerati il “miglior modello al di fuori dei pazienti umani” per testare i trattamenti contro il cancro.

Le particelle del virus del mosaico del fagiolo dall’occhio sono simmetriche, il che significa che sono facili da modificare.

Sono anche facili da produrre così come coltivare la pianta in grandi quantità.

Negli ultimi anni, il virus ha anche mostrato risultati promettenti nel trattamento del melanoma e di altri tipi di cancro nei modelli di topo, riducendo il tasso di crescita dei tumori e talvolta addirittura eliminandoli del tutto.

Inoltre, grazie alla nuova risposta immunitaria, è improbabile che i tumori tornino: viene costruita una resistenza simile a quella di un vaccino.

Prima che un tale trattamento venga testato sugli esseri umani, però, gli scienziati sperano di avere una comprensione ancora migliore di come funziona effettivamente il virus e di come si innesca una risposta immunitaria.

 

 

Questo articolo è stato letto 34 volte.

pianta di fagiolo, piselli, tumori, vegetale, virus vegetale

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net