ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Omofobia: Letta, 'hanno voluto fermare il futuro con inguacchi, ma il Paese è altrove'**-**Palermo: tentata concussione, condannato Presidente Consiglio comunale Orlando**-Omofobia: Giachetti (Iv), 'da dilettanti o da cinici spregiudicati pensare di farcela'-Omofobia: Malpezzi, 'applauso Senato conferma destra mai voluto approvare ddl Zan'-**Omofobia: Orlando, 'pensano di aver fatto dispetto a Pd, ma è sfregio a Italia'**-Omofobia: Picierno (Pd), 'Paese molto più avanti e vuole ddl Zan'-Omofobia: Sbrollini (Iv), 'Pd-M5S mettono pietra tombale su diritti civili'-Omofobia: Lonardo, 'sì convinto a non passaggio ad articoli'-Omofobia: De Poli-Saccone (Udc), 'ora possibile trovare mediazione'-Omofobia: Calderoli, 'se giocano professionisti dilettanti restino in panchina'-Una canzone contro l'artrite psoriasica, ispirata da parole pazienti-**Omofobia: Taricco (Pd), 'giochi sotto banco e rigidità, mi spiace sia andata così**-Omofobia: Serracchiani (Pd), 'affossare legge unico obiettivo della destra'-Omofobia: Conte, 'chi gioisce sabotaggio ddl Zan dovrà renderne conto a Paese'-**Omofobia: Calenda, 'non riusciamo a uscire da maledizione conflitto a tutti i costi'**-Omofobia: Scalfarotto (Iv), 'che vergogna, è responsabile chi voluto tentare la fortuna'-Fumetti: 'Asterix e il Grifone' esce domani in Italia, 39esimo albo della saga dei Galli-Calcio: australiano Cavallo fa coming out, 'in questo gioco tutti sono benvenuti'-Omofobia: Quagliariello, 'Coraggio Italia determinante per no a gender'-Omofobia: Bellanova, '23 franchi tiratori tra Pd, M5S e Leu, Iv compatta'
diabete

Covid-19 e diabete: cosa succede se il diabete non è sotto controllo

Condividi questo articolo:

diabete

Un diabete mal gestito aumenta le probabilità di incorrere in un Covid grave

Secondo un nuovo studio tra i pazienti ospedalizzati con diabete, quelli che non avevano assunto i loro farmaci hanno avuto casi più gravi di COVID-19.

Lo studio, guidato da Sudip Bajpeyi, professore associato di kinesiologia presso l’Università del Texas a El Paso, e presentato all’incontro annuale dell’American Diabetes Association, ha raccontato che quasi 1 americano su 5 con diabete ha dovuto scegliere tra l’acquisto di cibo o l’acquisto di farmaci e forniture mediche per gestire il diabete, a causa delle pressioni economiche generate dalla pandemia.

I ricercatori hanno studiato l’impatto sulla gravità del Covid-19 dell’avere un diabete incontrollato – o la mancanza di farmaci –, concentrandosi su una popolazione che era per l’89% ispanica.

Hanno notato che la comunità latina ha 2,4 volte più probabilità di morire di COVID-19 e il 50% in più di probabilità di avere il diabete rispetto agli individui bianchi.

Il 40% degli americani morti di COVID-19 ha avuto il diabete e 1 persona su 10 con diabete ricoverata in ospedale per COVID-19 è morta entro una settimana, hanno affermato i ricercatori.

Lo studio ha utilizzato le cartelle cliniche di 369 pazienti con COVID-19 ammessi al Centro medico universitario di El Paso. Sono stati classificati in base ai livelli di A1C nel sangue (una misura del controllo della glicemia) in uno dei seguenti tre gruppi: livelli normali di zucchero nel sangue, prediabete e diabete. Il gruppo del diabete ha riferito sulla propria gestione del diabete con i farmaci al momento del ricovero.

Il team di Bajpeyi ha scoperto che i pazienti con diabete non gestito avevano una gravità significativamente maggiore di COVID-19 rispetto ai pazienti che hanno gestito il diabete con i farmaci. I pazienti con livelli di zucchero nel sangue più bassi hanno avuto complicanze meno gravi e degenze ospedaliere più brevi.

Si ricorda che la ricerca, che non è stata ancora pubblicata su una rivista, è considerata preliminare fino alla pubblicazione.

Questo articolo è stato letto 40 volte.

covid, covid più grave con diabete, diabete

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net