ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
sole

Quando il Sole perderà colpi, i nostri pianeti lasceranno il sistema solare?

Condividi questo articolo:

sole

Cosa avverrà quando il Sole esaurirà la sua riserva di “carburante”

Tra miliardi di anni da ora, il Sole perderà la capacità di mantenere i pianeti del nostro sistema solare e uno per uno lasceranno il nido.

È risaputo che il Sole finirà per esaurire la sua riserva di carburante e si espanderà in una gigante rossa che inghiottirà Mercurio, Venere e probabilmente anche la Terra e Marte.

E gli altri pianeti, quelli più esterni?

Universe Today riferisce che ora gli scienziati hanno predetto anche il loro destino. In breve, la maggior parte andrà in altri sistemi con altre stelle al comando.

L’espansione del sole, infatti, provocherà la perdita di circa la metà della sua massa, rendendo significativamente più debole la sua presa gravitazionale sui suoi pianeti. Ciò vuol dire che tutti i pianeti sopravvissuti orbiteranno più lontano dal Sole, rendendosi più suscettibili all’influenza di altri corpi celesti.

Saranno probabilmente una serie di “interazioni flyby stellari”, in altre parole, che gradualmente trascineranno i pianeti in altri sistemi solari o semplicemente oltre la portata del pozzo gravitazionale del nostro Sole, conclude la ricerca pubblicata su The Astronomical Journal.

I ricercatori dell’Università della California di Los Angeles che si sono occupati dello studio hanno spiegato che il “furto” di pianeti non sarà immediato.

Innumerevoli sorvoli nel corso di miliardi di anni perturberanno gradualmente le orbite dei pianeti fino a quando non saranno completamente staccati dal sistema solare.

Tuttavia, questa situazione è a miliardi di anni di distanza da noi e, come osserva Universe Today, potrebbe anche succedere che il sistema solare e la galassia appariranno drasticamente diversi prima che queste previsioni si realizzino, specialmente dopo che la Via Lattea si fonderà con Andromeda.

 

 

Questo articolo è stato letto 41 volte.

gigante rossa, interazioni flyby stellari, pianeti, portata grativazionale del sole, sistema solare, sole

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net