ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Federdistribuzione: 'Evitare impatto inflazione sui consumi'-**Sanremo: Pooh, 'Blanco? Noi i fiori li abbiamo sempre regalati a mogli, amiche, a volte amanti'**-Calcio: Juventus, nessuna frattura alla caviglia per Miretti-Governo: Meloni oggi riceve Presidente somalo, domani al Consiglio Ue-Tatarella: Foti, 'insegnamento Pinuccio più che mai attuale'-Digitale, boom di transazioni contactless, sono il 78,1% del totale-Foibe: Fontana, 'una delle pagine più buie e orribili della storia'-Calcio: Croazia in lutto, morto l'ex ct Miroslav Blazevic-Foibe: Fontana, 'per anni colpevole silenzio, scuse a coloro che hanno sofferto'-Scherma: Cdm, ricco fine settimana di gare per gli azzurri con cinque armi impegnate-Calcio: Santalucia (Anm), 'Santoriello non è un giudice, non può essere tecnicamente ricusato'-Regionali: Ciani, 'votiamo alle 11 come articolo Costituzione che ripudia guerra'-Regionali: Salvini, 'vittoria centrodestra voto conferma a Governo'-Carburanti: Salvini, 'interverremo su accise con benzina sopra due euro'-Ucraina: a Londra Zelensky vedrà anche i vertici della Difesa e della sicurezza-Scuola: Salvini, 'credo a smentita Fazzolari ma in aula portiamo libri non pistole'-Anarchici: Salvini, 'conto che vicenda Donzelli-Delmastro sia finita lì'-Governo: terminata riunione Cipess, a breve conferenza stampa-Sanremo: Salvini, 'non l'ho visto e non ascolterò lettera Zelensky, bene che non ci sia'-Sanremo: Salvini, 'Mattarella ha diritto di svagarsi, Costituzione non va difesa lì'

Morto per colpa del Fumo. Risarcita la famiglia

Condividi questo articolo:

Una sentenza storica: risarcita la famiglia di un uomo morto per carcinoma primitivamente polmonare causato dal fumo

 

Una sentenza storica. Il giudice civile di Milano, Stefania Illarietti, ha condannato al risarcimento di un milione di euro la la British American Tobacco s.p.a. (già Ente Tabacchi spa), compresi gli interessi, le spese legali e finanche il costo del funerale, ai familiari dell’uomo morto a causa di un tumore ai polmoni all’età di 64 anni.

 

Nella sentenza, che arriva a distanza di 10 anni dalla morte dell’uomo, si legge che ‘Non può dubitarsi del nesso causale tra l’attività di assunzione di tabacco’ da parte dell’uomo, che in quarant’anni ha fumato ‘quasi un milione di sigarette’ ‘e l’evento morte’.

Il provvedimento, di cui nei giorni scorsi sono state pubblicate le conclusioni su alcuni organi di stampa, è già esecutivo, e si fonda su una sentenza con cui la Cassazione, nel 2009, aveva inquadrato l’’attività di commercializzazione e produzione’ di sigarette, ‘pericolosa’ e  che ‘la pretesa conoscenza’ del rischio e della pericolosità stessa non escludeva ‘la configurabilità della responsabilità del produttore’.  La decisione, si basa inoltre, su una  consulenza tecnica disposta dal Tribunale, con la quale è stato accertato che l’uomo, che fumava da quando aveva 15 anni circa 30 sigarette al giorno, è morto nel novembre 2004 dopo che gli era stato diagnosticato un ‘carcinoma primitivamente polmonare’ causato dal fumo. 

gc

Questo articolo è stato letto 13 volte.

cancro polmoni, fumare, sentenza risarcimento fumo, tumore ai polmoni

Comments (8)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net