Jurassic Park

Condividi questo articolo:

I dinosauri potrebbero tornare in vita

Tutti conosciamo Jurassic Park vero?

Un film incredibile, per lo meno per l’epoca in cui uscii nelle sale, basato sull’omonimo romanzo scritto da Michael Crichton. Era il 1993, quasi trent’anni fa.

Per chi non l’avesse visto, ed è grave fidatevi, vi descriviamo la trama in due parole!

Due paleontologi e un matematico sono tra le persone selezionate per partecipare a un giro organizzato a un parco a tema. Quando i dinosauri si animano e prendono il sopravvento, però, la visita si trasforma presto in un incubo.

L’inserimento nel tour di due bambini, rende tutto ancora più avvincente ed emozionante.

Ora che abbiamo un quadro completo della situazione, vi comunichiamo che circa due mesi fa è uscito nelle sale uno dei tanti sequel del primo ed inimitabile Jurassic Park. Stiamo parlando di Jurassic World – Il dominio.

È un film diretto da Colin Trevorrow. La pellicola, sequel di Jurassic World – Il regno distrutto, è il sesto capitolo del franchise di Jurassic Park.

Jurassic Park Dominion, potrebbe diventare realtà secondo il dottor Jack Horner, il paleontologo con cui Steven Spielberg si è consultato e che ha fatto da consulente tecnico per il franchise di Jurassic Park. I dinosauri potrebbero rivivere entro il 2025, suggerisce Horner che è colui che ha ispirato il personaggio di Alan Grant in Jurassic Park. Il progetto di Horner è di ingegnerizzare geneticamente i polli (a suo dire sono gli antenati viventi dei dinosauri) per riattivare i loro tratti ancestrali.

Naturalmente gli uccelli sono dinosauri viventi. I dinosauri avevano code lunghe, braccia e mani, ma con l’evoluzione hanno perso la coda e le braccia e le mani si sono trasformate in ali. In realtà, le ali e le mani non sono così difficili da ricreare” ha spiegato il paleontologo.

L’argomento di far tornare in vita i dinosauri, è sempre attuale!

In realtà Einstein aveva una sua massima che recita così: “L’uomo ha inventato la bomba atomica, ma nessun topo al mondo costruirebbe una trappola per topi”.

Il ragionamento sarebbe questo: “perché riportare in vita questi antichi bestioni, che se per qualsiasi motivo qualcosa dovesse andare storto, raderebbero al suolo la terra ed estinguerebbero tutta la razza umana“?

A questo non possiamo rispondere, ma per tranquillizzarvi possiamo dirvi che, per il momento non è possibile, ma purtroppo si continua a lavorare dietro le quinte.

Il DNA è il primo di tanti problemi, in quanto non è estraibile dai fossili.

Aspettiamo dunque il lavoro di Horner e i suoi polli, ma per qualche anno possiamo ancora stare tranquilli.

D.T.

Questo articolo è stato letto 13 volte.

dinosauri, jurassic park, jurassic world, paleontologia, saga di jurassic park

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net