ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Quirinale: Provenzano, 'Salvini ministro? Non credo, governo leader improbabile'**-Quirinale: Provenzano, 'Mattarella? Sarebbe il massimo ma va rispettata sua volontà'-Scrittori: Renzi, 'forza Alessandro'-Quirinale: N. Dalla Chiesa, 'oltre 10mila firme appello per Bindi candidata'-Sci: Cdm, Ryding vince slalom Kitzbuehel e Sala sesto-Sci: Sbrollini (Iv), 'Goggia incanta, è la regina delle Dolomiti'-Covid: raddoppiati suicidi tra giovani, 'serve piano per salute mentale' dopo lockdown (2)-**Quirinale: Provenzano, 'spero da incontro Letta-Salvini candidato condiviso'**-Armetta (Avvocati Palermo): “No a giustizia basata solo su celerità a discapito diritti”-Giustizia: Ordine Avvocati Palermo, 'Ufficio del processo non sarà la panacea' (2)-Da vaccini a varianti, in un libro '101 domande e risposte' sul Covid-Giustizia: presidente C. Appello Milano, 'violenza bande giovanili aggravata da lockdown'-Giustizia: presidente C. Appello Milano, 'violenza bande giovanili aggravata da lockdown' (2)-Scuola, Costarelli (presidi Lazio): "Al II contagio pochissimi vaccinati seguono in presenza"-Scuola, Crimì (Forum famiglie): "Genitori hanno paura, vaccinati a II contagio stanno a casa"-Quirinale: Calenda, 'Sardine? Non ci facciamo mancare nulla...'-Tennis: Australian Open, Rublev ko al 3° turno con Cilic-Giustizia: corte Appello Milano, 'enorme aumento cause lavoro per stipendi bassi'-Quirinale: Lollobrigida, 'Fdi per Presidente che difenda interessi nazionali'-Calcio: Italiano, 'Vlahovic? Non vedo l'ora che finisca il mercato'
i fan dei film horror

I fan dei film horror sapevano già tutto

Condividi questo articolo:

i fan dei film horror

Secondo uno studio i fan dei film horror e apocalittici sono i più “equipaggiati” per reagire alla pandemia

Un team di psicologi ha cercato di scoprire chi ha affrontato bene la pandemia di Coronavirus che ha imperversato (e sta imperversando) nelle nostre vite dall’inizio di quest’anno. Quello che i ricercatori hanno scoperto è che un gruppo (insolito) era in cima alla lista di quelli che avevano reagito meglio all’emergenza: gli appassionati di film horror.

I fan di questo genere di film – e  quelli che sono stati ritenuti più «morbosamente curiosi» da un test della personalità – sembrano essere psicologicamente meno angosciati dal COVID-19, racconta un articolo di New Scientist.

Lo studio, che è stato condiviso online, non spiega il perché ma la scoperta suggerisce che coloro che cercano fantasie terrificanti potrebbero essere stati preparati meglio emotivamente, o almeno maggiormente in grado di rimanere positivi, a una pandemia da incubo si svolgeva attorno a loro.

La psicologa Coltan Scrivner della University of Chicago, che ha lavorato alla ricerca, ha detto a New Scientist che i fan del film horror hanno riferito di meno stati mentali negativi riguardo alla pandemia, «il che ci ha suggerito che forse con gli horror si è più in grado di regolare le emozioni».

Per spiegare perché, Scrivner ha raccontato della sua esperienza con questo genere di cinema.

«Guardare film horror», ha detto a New Scientist, «mi permette di procurarmi l’esperienza di avere paura e poi di vincere quella paura».

La ricerca non è stata ancora sottoposta a una revisione, ma ha già attirato l’attenzione di molti altri scienziati. Ovviamente, il risultato non sta a significare che le persone che vogliono affrontare meglio la pandemia debbano semplicemente lanciarsi in una maratona horror perché, come spiega la Scrivner, «ci sono molti altri fattori».

Questo articolo è stato letto 84 volte.

apocalisse, coronavirus, COVID19, film horror, pandemia

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net