Effettuato primo trapianto di cuore da paziente morto

Condividi questo articolo:

In Inghilterra è stato effettuato il primo intervento di trapianto di cuore da cadavere in Europa

 

È stato effettuato il primo trapianto di cuore da cadavere in Europa. L’intervento, secondo le informazioni che si apprendono dai principali quotidiani inglesi, è stato portato a termine al Papworth Hospital nel Cambridgeshire. L’operazione, perfettamente riuscita, è stata effettuata su un uomo di 60 anni, che ha ricevuto un cuore da un cadavere.

Gli intervenienti al cuore attuati fino ad oggi prevedano il trapianto di cuori ancora in funzione da pazienti in stato di morte celebrale. I chirurghi inglesi, invece, hanno dimostrato che anche un cuore morto può essere riattivato.

 

L’intervento di trapianto di cuore da cadavere è stato portato a termine un mese fa, ed il paziente che ha ricevuto il nuovo cuore  si sta riprendendo bene. Grazie a questa scoperta sarà possibile incrementare il numero di trapianti.

gc 

Questo articolo è stato letto 2 volte.

cuore, trapianto, trapianto cuore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net