ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Ucraina: Gb, 'Kherson è ancora vulnerabile, resta nel raggio dell'artiglieria russa'-**Ucraina: amministrazione russa, 'è falso, non lasciamo centrale Zaporizhzhia'**-Ucraina: 4,7 milioni di rifugiati ricevono status di protezione temporanea in Europa-Csel, in era pre-crisi energetica spesa media delle bollette dei Comuni italiani era 30mila euro mese-Csel, da caro energia per Comuni rischio costi aggiuntivi per 1,6 mld quest’anno-Ucraina: Usa valutano se fornire a Kiev piccole bombe di precisione-Ue: Tajani, 'Europa senza leader, se si va avanti così saremo un vaso di coccio'-Ucraina: madri russe lanciano petizione contro la guerra-Ischia, Vigili del fuoco al lavoro anche stanotte per cercare i dispersi-Qatar 2022: Lele Adani, 'mia telecronaca? Ha parlato Messi, io ho solo trasferito'-**Pd: Nardella in campo con sindaci, 'terza via tra Bonaccini e Schlein? Lavoro per unire'**-Ischia: Calenda, 'da Conte condono pericoloso, non prenda in giro italiani'-**Lirica: inaugura stasera la stagione del Teatro dell'Opera di Roma**-**Qatar 2022: tifosi messicani, 'telecronaca Rai di parte, ha sminuito Messico'-**Ischia: Renzi, 'da Conte dichiarazioni farneticanti'**-Ischia: Renzi, 'nel 2018 non fu condono? Conte si deve vergognare'-**Musica: Daniele Silvestri chiude la doppietta romana con sold out e standing ovation**-Rdc: Conte, 'bene se fronte ampio, anche con Pd'-Rdc: Conte, 'abolizione fatta per colpire M5S? Se fosse sarebbe miserabile'-**Rdc: Conte, 'faremo tante manifestazioni, la prima il 2 dicembre a Napoli'**

Ecoinvenzioni: il contenitore ecologico che conserva la frutta piu’ a lungo

Condividi questo articolo:

Il contenitore ecologico Green Heart è l’innovativo gadget al 100% biodegradabile, in grado di rallentare il processo di deperimento dei cibi freschi e di contrastare gli sprechi alimentari

 

Un contenitore ecologico a forma di cuore che aumenta i tempi di conservazione di frutta e verdura in frigorifero. Stiamo parlando di ‘Green Heart’, l’innovativo gadget contro gli sprechi alimentari in grado di rallentare il processo di deperimento dei ‘cibi freschi’.

Il nuovo contenitore ecologico, ideato dalla società americana ‘Ahdorma’, è costituito in particolare da un piccolo pacchetto di cristalli di potassio capace sia di assorbire l’etilene (un gas rilasciato artificialmente nella frutta), che di ridurre il livello di fermentazione degli zuccheri. Gli ortaggi e la frutta infatti, una volta fuori dal frigo, giungono a maturazione proprio a causa del gas etilene, che normalmente l‘industria alimentare diffonde nei tessuti dei ‘vegetali’ per accelerare il loro processo di maturazione. Questo avviene perché solitamente, per motivi commerciali, è opportuno raccogliere i frutti sulla pianta prima che siano giunti a completa maturazione, in modo da mantenerli resistenti alle sollecitazioni del trasporto dal luogo di origine ai mercati di utilizzo. Una volta giunta a destinazione, la frutta viene quindi fatta maturare artificialmente per essere venduta ‘già pronta al consumo’.

Con il contenitore ecologico ‘Green Heart’, a detta degli stessi produttori, si avrebbe invece la possibilità di aumentare di circa tre giorni in più, la durata di scadenza di frutta e verdura, grazie ad alcuni sacchetti di allume di potassio in cristalli interni alla scatola, ed utilizzati per mantenere la freschezza degli alimenti. Dopo circa 4 mesi di riutilizzo, il contenitore ‘Green Heart’ diventa esausto e può essere impiegato come materiale biodegradabile e compostabile al 100% (da collocare nella terra del proprio orto o giardino).

Il contenitore ecologico ‘Green Heart’ ha una dimensione di pochi centimetri di diametro ed un sistema di utilizzo molto semplice: deve essere posizionato in frigo per mantenere più a lungo la freschezza di frutta e verdura. Si tratta di un’idea che potrebbe avere dei risvolti molto positivi: i rifiuti alimentari infatti sono un grave problema a livello mondiale. Basti pensare che soltanto negli Stati Uniti, circa 35 i miliardi di tonnellate di cibo gettate vengono gettate ogni anno nel cestino a causa del loro deperimento.

 

Attualmente ‘Green Heart’ è un prototipo ancora in fase di sperimentazione, basato sul lavoro di specialisti in scienze botaniche presso l’Università della California. Questo eco-gadget comunque, potrebbe entrare presto in commercio, una volta che saranno stati raccolti i fondi necessari grazie all’apposita campagna di finanziamento crowdfunding lanciata sulla piattaforma on-line ‘Kickstarter’. Per maggiori informazioni è possibile consultare questo sito.

gc

 

Questo articolo è stato letto 34 volte.

contenitore ecologico di frutta, contenitore ecologico di frutta e verdura, frutta, sprechi alimentari

Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net