ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Governo: Fratoianni, '4 fiducie in 4 giorni, così si delegittima Parlamento'-Covid: Zingaretti, 'arrivare presto a riapertura al 100% per settore spettacolo'-Calcio: in Premier League e Championship al via test per aree con posti in piedi sicure-Governo: P.Chigi si prepara ad accogliere campioni olimpici-Centrodestra: Rotondi, 'Tajani esprime continuazione Dc in Ppe'-**Calcio: Preziosi cede Genoa a fondo Usa 777Partners, operazione da 150 mln di euro**-**Giustizia: Renzi, 'vergognoso strapotere correnti magistratura'**-**Giustizia: Renzi, 'vergognoso strapotere correnti magistratura'** (2)-Fumo, esperti: 'La riduzione del danno è il futuro, stop a pregiudizi'-Ue: rilancia cavo ricarica universale per smartphone e tablet-Basket: Lega, Serie A visibile per la prima volta anche negli Usa-Cib: "Biogas sarà centrale nella transizione, ma servono risposte"-Scuola: sì a odg di Iv, 'ridurre quarantena fiduciaria vaccinati'-Atletica: Tamberi taglia nastro dei centri McFit di Roma Laurentina e Tiburtina-'A tutta vita', al via progetto per teenager su corretto uso tecnologie-Lombardia: Pd, 'passaggio Fermi e Piazza per mascherare debolezza Salvini'-Al via 'The Source', concorso letterario per racconti di climate fiction italiani-Scuola: Costarelli (presidi Lazio), 'dirigenti sono garanti privacy di studenti e famiglie'-Libri: 'Icaro e il volo su Roma', da Giovanni Grasso storia di amore per la libertà/Adnkronos-Libri: 'Icaro e il volo su Roma', da Giovanni Grasso storia di amore per la libertà/Adnkronos (2)

Uragano Sandy provocato dai cambiamenti climatici

Condividi questo articolo:

L’uragano Sandy e’ figlio dei cambiamenti climatici e dell’aumento delle temperature che stanno interessando il pianeta

L’uragano Sandy è stato provocato dai cambiamenti climatici in atto. La ‘tempesta perfetta’, infatti, è un evento meteorologico estremo indotto dal cambiamento climatico e senza un radicale cambiamento di rotta nelle politiche energetiche, fenomeni di questo tipo sono destinati a moltiplicarsi, a divenire sempre più distruttivi, a colpire zone del pianeta tradizionalmente estranee a calamità del genere. A lanciare l’allarme è Greenpeace, che ha affermato che uragani di questa intensità e a quelle latitudini, sono una novità degli ultimi anni.

I cambiamenti climatici e l’aumento delle temperature hanno dato origine all’uragano Sandy: lo scorso settembre, infatti, la temperatura dell’oceano al largo delle coste del medio Atlantico era di 1,3°C superiore alla media. L’anomalia si è prolungata fino ad ottobre, consentendo così a Sandy di alimentarsi di molta più energia dall’oceano di quanto accada di solito per gli uragani che nascono nella stagione autunnale. Non solo. L’uragano Sandy è risultato essere molto più piovoso della norma, questo perché il riscaldamento dei mari causa molta più evaporazione: ha già scaricato su Haiti 250 millimetri di pioggia e sta facendo registrare precipitazioni record anche negli Stati Uniti.

Per combattere i cambiamenti climatici e le possibili formazioni di nuovi uragani come Sandy o il verificarsi di altre calamità naturali serve un cambio di rotta deciso e immediato. Bisogna cambiare, soprattutto, il modo di produrre e consumare energia, evitando gli sprechi e le dispersioni.

(gc)

Questo articolo è stato letto 5 volte.

aumento temperatura, cambiamenti climatici, tempesta Sandy, uragano Sandy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net