Siccità: Venezia non è navigabile

Condividi questo articolo:

Venezia in difficoltà. L’acqua bassa rende difficili i movimenti anche di vaporetti e mezzi di soccorso

 

A Venezia non si naviga: colpa della bassa marea. L’assenza di piogge fa sì che ci sia poca acqua tra i canali, facendo riemergere il fango. Difficili anche i movimenti per vaporetti e mezzi di soccorso.

 

L’alta pressione e l’acqua bassa, che tocca i meno 50 sotto il medio mare, fanno emergere anche tutta una Venezia segnata dal tempo, con gradoni in equilibrio precario e mattoni sfaldati. Per un paio d’ore molti rii interni sono stati isolati.

gc

Questo articolo è stato letto 71 volte.

bassa marea a Venezia, venezia, Venezia navigabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net