Germania, il Vulcano millenario di Laacher See si risveglia?

Condividi questo articolo:

Paura in Germania. Il vulcano Laacher See sta dando segni di risveglio. A lanciare l’allarme sono gli esperti, dopo una serie di segnali, tra cui uno sciame sismico. Si teme per mezza Europa

 

Sale la preoccupazione in Germania. Il vulcano Laacher See sembra si stia risvegliando. A dare l’allarme sono stati gli studiosi, che hanno monitorato in questi ultimi mesi lo sciame sismico che si è abbattuto sulla zona e che potrebbe preannunciare un’eruzione.

 

Nascosto sotto il tranquillo lago di Laacher See, il vulcano erutta ogni 10/12mila anni e, calcolando che l’ultima colata risale a 12.900 anni fa, l’ipotesi non sembra così remota. Se così fosse, il vulcano sarebbe capace di espellere miliardi di tonnellate di magma. E’simile, infatti, per dimensioni al Pinatubo, che nel 1991 ha segnato la più grande eruzione del XX secolo, causando un calo delle temperature globali di 0.5°C


E le conseguenze sarebbero devastanti, anche questa volta. Il nord Europa verrebbe ricoperto di lava. E anche il Nord dell’Italia potrebbe essere coperto dalle ceneri. Vi sarà un imponente evacuazioni di massa e un sensibile raffreddamento globale, innescato dall’oscuramento del sole per la nube di cenere. Le conseguenze potrebbero farsi sentire anche all’estero, in Francia e Gran Bretagna e su tutta l’Italia del Nord. (GC)

 

Questo articolo è stato letto 380 volte.

sciame sismico in Germania, Vulcano, Vulcano di Laacher See, Vulcano in Germania

Comment

  • Excellent items from you, man. I have bear
    in mind your stuff prior to and you’re simply extremely wonderful.
    I really like what you’ve acquired here, really like what you’re stating and the
    way in which wherein you are saying it. You’re making it enjoyable and you continue to take care of to keep it smart.
    I cant wait to read much more from you. That is
    actually a tremendous web site.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net