ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Migranti: Alarm phone, 'vergognose le politiche di frontiera Ue'-Fase 3: M5s, '500 mila euro a Comuni Calatino per adeguare scuole a norme anti Covid'/Rpt-Ue: Eurostat, a maggio produzione industriale +12,4% in area euro, su anno -20,9%-Al via '#allYOUneedisLEASE', ecco vantaggi leasing per imprese-Al via '#allYOUneedisLEASE',ecco vantaggi leasing per imprese-Fase 3: M5s, '500 mln a Comuni Calatino per adeguare scuole a norme anti Covid'-Aspi, Pasquino: "Conte farà pesare revoca a 5S quando si deciderà su Mes"-Energia: Starace, 'con tempi pa secoli per transizione, sviluppare capacità amministrativa'-Energia: borsa elettrica, prezzo -2,6% a 35,57 euro/mwh-Messina: piante di marijuana coltivate tra gli ortaggi, un arresto-Fumo, sessuologo Jannini: "Sì a prodotti alternativi a sigarette per ridurre rischi"-Fumo, Fondazione Fadoi: "Dispositivi a rischio ridotto per aiutare a smettere"-Migranti: espulso lo scorso anno sbarca di nuovo in Italia, arrestato a Messina-Fumo, l'oncologo: "Ok Fda a Iqos passo importante, c'è riduzione danno"-Fumo, l'angiologo: "Italia guardi a Fda per prodotti a rischio ridotto"-Mafia: le minacce del boss a Giletti e pm Di Matteo, 'Stanno scassando...'-Scuola: assistenza studenti disabili, vertice con assessore regionale Famiglia-Siracusa: arrestati tre uomini per tentato omicidio Fava, 'Aggressione dopo un diverbio' (2)-Migranti: Alarm phone, ‘Persi i contatti con 57 persone in pericolo in mare’-Palermo: truffa aggravata su enti formazione, sequestro a beni marito e moglie

Basta pubblicità di cibo spazzatura per bambini, lo chiede l’Europa

Condividi questo articolo:

Proteggiamo i bimbi dalla pubblciità del junk-food, a chiederlo è anche il Consiglio europeo

L’educazione a una sana alimentazione dei più piccoli passa anche attraverso la limitazione della pubblicità del cibo-spazzatura, quello pieno di grassi, sali e zuccheri che facilemte può attrarre i più piccoli, ingnari delle regole per una corretta e sana alimentazione.

Il cibo spazzatura è come una droga, crea dipendenza e ci induce a volerne mangiare sempre di più. Parola del biologo nutrizionista Paolo Gozzo: “Il cosiddetto cibo spazzatura, in inglese definito Junk Food, è una tipologia di cibo dal duplice aspetto. Da un lato è un cibo gustoso e saporito che provoca piacere a chi lo mangia, dall’altro è a bassissimo valore nutrizionale e molto spesso ricco di zuccheri e grassi”.

Per questo, nelle linee guida per contrastare la diffusione dell’obesità infantile approvate dal Consiglio Ue per la salute si afferma che gli Stati dovrebbero prendere misure per “limitare l’esposizione dei bambini a marketing e pubblicità” rigurdanti il junk-food. Secondo il documento europeo, bisogna promuovere l’attività fisica e le diete sane, ma allo stesso tempo va agevolato l’accesso a queste pratiche a tutti, riducendo i limiti legati allo status economico.

“I paesi hanno riconosciuto che il marketing e la pubblicità hanno un ruolo nella diffusione dell’obesità infantile – commenta Pauline Constant di Beuc, associazione ombrello dei consumatori europei – e questo è un buon punto di partenza”

Questo articolo è stato letto 3 volte.

bambini, Cibo spazzatura, junk food, Ue

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net