ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Ucraina: Minsk, 'ostilità contro Bielorussia improbabili nel prossimo futuro'-Lavoro: Orlando, 'tema salario minimo lo impone la realtà'-Dc: Orlando, 'Bianco tra padri c.sinistra, uomo di ragionamento di una politica senza tweet'-**Pd: Bonaccini lancia 'canale ufficiale', 'scrivete e risponderò, serve energia popolare'**-Immobili: nel Triveneto investimenti stimati per un miliardo di euro-Cooperative: Meloni, 'vigilanza e autocontrollo per evitarne uso distorto'-Manovra: Orlando (Pd), 'rischia di produrre povertà e precarietà'-A2A: nel Piano Strategico 2021-2030 l’impegno per dare contributo a decarbonizzazione Paese-Sardegna, 12.000 mq di area rigenerata a Cuglieri dopo gli incendi del 2021-Alla Camera nuovo Intergruppo parlamentare 'Insieme per il cancro'-Dc: Bindi, 'Bianco evitò spostamento Ppi a destra, sostenne con lealtà Prodi'-Qatar 2022: Szczesny, 'ho perso scommessa con Messi sul rigore ma non pago, è già ricco'-Ue: Picierno, 'il3/12 a Bari con Fitto, prima tappa viaggio nel Sud'-Wartsila: Uilm, lavoratori Trieste approvano accordo, ora vigileremo su attuazione-Twitter: pace fatta fra Musk e Apple, Cook non rimuoverà il social dall'app store-Cuzzilla, 'c'è attacco al reddito fisso, è scandaloso'-Brambilla, 'numero sempre più esiguo di contribuenti paga sempre di più in tasse'-Itinerari previdenziali, welfare finanziato con fiscalità generale, onere molto gravoso-Pd: insediato Comitato costituente, al via lavori su manifesto valori e principi-De Bertoldi, 'per Rgs retroazioni fiscali valgono come coperture ma nessuno le usa'

Aumentano le tariffe, il doppio dell’inflazione

Condividi questo articolo:

La crisi non ha ostacolato gli aumenti delle tariffe dei servizi primari

 

Nonostante la crisi e l’inflazione, le tariffe aumentano. Con la precisione, in un decennio le tariffe sono aumentate in media del 41% a fronte di un inflazione del 20,4%. I dati sono contenuti in un’analisi condotta dal Centro Ricerche Economiche Educazione e Formazione della Federconsumatori che evidenzia come l’incidenza del costo di tali voci risulti, pertanto, con il tempo sempre più pesante sulla spesa complessiva delle famiglie.

Ad aumentare maggiormente, dal 2004 al 2014 è la tariffe dell’acqua (+80,1%). Seguono quella dei rifiuti +70,3%), dell’energia elettrica (+48,4%), dei trasporti ferroviari (+46,2%), dei pedaggi autostradali (+46,5%), del gas (+42,9%), dei trasporti urbani (+33,5%). Come denuncia la Federconsumatori, è facile notare che il maggiore aumento si è registrato in servizi vitali per le famiglie.

 

Scendono, invece, le tariffe dei servizi  di telefonia che hanno registrato una flessione delle tariffe del 15,7%.

gc

Questo articolo è stato letto 6 volte.

inflazione, tariffe, tariffe inflazione

Comments (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net