ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Covid: bozza dl, scuola torna in presenza, superiori al 50% no deroghe da Regioni-Covid: bozza dl, deroghe a scuola in presenza solo per focolai virus-Covid: bozza dl, flessibilità per scuola, in zone gialle e arancione minimo 60% in presenza-Diritto autore: Siae, la direttiva copyright entra nell’ordinamento italiano-Ue: Stefano, 'legge delegazione in linea con obiettivi Next Generation Eu'-Covid: bozza dl, da 1/6 in zona gialla ristoranti anche al chiuso, consumo al tavolo fino alle 18-Covid: bozza dl, dal 26/4 in zona gialla torna calcetto, ok sport contatto ma no spogliatoi-Covid: bozza dl, in zona gialla da 15/5 piscine all'aperto, da 1/6 tornano palestre-Covid: bozza dl, dal 26/4 in zona gialla teatri, cinema e concerti-Calcio: Juventus, Bernardeschi guarito dal covid-Covid: bozza dl, da 1/7 in zona gialla tornano fiere, convegni e congressi-Vaccini Covid e trombosi rare, ecco i casi per ogni prodotto-Superlega: avvocato Pezzano, 'scontro non conviene a nessuno, rivoluzione per diritti tv'-Grillo: Conte, 'Beppe sconvolto, ma autonomia toghe e lotta violenza donne temi centrali'-Grillo: Conte, 'comprendo angoscia Beppe ma non trascurare dolore ragazza e familiari'/Rpt-**Ue: Amendola, 'con legge delegazione tra i primi a legiferare su copyright'**-Ue: Senato approva definitivamente legge delegazione europea (2)-Omofobia: Rossomando, 'decisi a votare per calendarizzazione ddl Zan'-Covid: bozza decreto, misure valide fino al 31 luglio-Ue: Lorefice (M5S), 'con legge delegazione europea altro passo verso nostra idea Italia'
rifiuti di plastica

La plastica invade le spiagge paradisiache di Bali

Condividi questo articolo:

rifiuti di plastica

Le famose spiagge attira-turisti di Bali sono ricoperte di rifiuti di plastica

La gente parte da tutto il mondo per andare a vedere le famose spiagge di sabbia bianca di Bali. Ma ultimamente, quello che trova sono tonnellate di rifiuti di plastica provenienti dal mare che coprono le bellezze locali, in maniera sempre più preoccupante.

Le coste di tutto il mondo soffrono di questo problema, soffocate dal peso della spazzatura di plastica.

“Non è nuovo e non è sorprendente, succede ogni anno, ed è cresciuto nell’ultimo decennio”, ha detto Denise Hardesty, esperta di inquinamento da plastica e principale ricercatrice presso l’agenzia scientifica australiana CSIRO. “Ma nei paesi monsonici troviamo un effetto stagionale molto più forte”, ha spiegato su The Guardian.

Quando i monsoni soffiano da ovest a est, come succede ogni anno, i rifiuti di plastica si accumulano soprattutto a sud-ovest di Bali, che è proprio dove si trovano Kuta e Legian.

La spiaggia di Kuta è stata a lungo riconosciuta come il focus centrale per i visitatori amanti del sole, mentre Legian è una spiaggia rinomata e popolare per chi pratica surf.

Insieme, le due spiagge “accolgono” fino a 60 tonnellate di rifiuti di plastica al giorno.

Nonostante il lavoro delle squadre che rastrellano giornalmente le spiagge, rimane il problema di dove portare poi quella spazzatura, visto che la gestione dei rifiuti non è esattamente efficace in Indonesia.

Wayan Koster, governatore di Bali, ha sottolineato quanto sia importante mantenere pulite le spiagge dell’isola e quanto l’amministrazione stia cercando di fare in tal senso.

CSIRO sta pianificando di utilizzare telecamere remote e intelligenza artificiale per ottenere una migliore presa sugli hotspot dei rifiuti.

Ma come ha sottolineato Hardesty, il vero colpevole del problema del lavaggio della plastica sulle coste di Bali è il continuo aumento della produzione globale di plastica.

E di quello, come sappiamo, siamo responsabili tutti.

 

 

Questo articolo è stato letto 44 volte.

Bali, kuta, legian, plastica sulle spiagge, plastica sulle spiagge a bali, rifiuti di plastica, spiagge bianche

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net