ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Libia: le prime parole del comandante ferito a Mazara 'Sono vivo'-Libia: l'abbraccio del comandante ferito con i familiari-Covid Germania, superati i 3,5 milioni di contagi da inizio pandemia: le news-Brasile, strage nella favela di Rio: i morti sono 28-Libia: sindaco Mazara, 'incontrerò i ministri Di Maio e Guerini'-**Libia: al porto di Mazara anche i Carabinieri della Scientifica per i rilievi sul peschereccio**-Libia: peschereccio Aliseo entra al porto di Mazara-Libia: Aliseo scortato da una motovedetta dalla Guardia costiera-Libia: il comandante Giacalone ferito con una vistosa fasciatura sulla testa-Libia: atteso a Mazara l'arrivo del peschereccio 'Aliseo' attaccato dalla Guardia costiera libica-**Covid: ieri 505mila vaccini, oltre 23 mln dosi somministrate da inizio campagna**-Infortuni: Gambardella (Cisl Basilicata), costituire tavoli di crisi sulla sicurezza-Covid: Draghi, da Ue 80% export vaccini, altri Paesi rimuovano blocchi, bene Biden-Covid: Draghi, a big pharma ingenti risorse pubbliche, restituiscano a chi ha bisogno-Covid: Draghi, se ben congegnata deroga brevetti non è disincentivo per chi produce-Covid: la via di Draghi sui brevetti, 'deroga a tempo e stop blocco export vaccini'-Covid: la via di Draghi sui brevetti, 'deroga a tempo e stop blocco export vaccini' (2)-Giustizia: Salvini, 'referendum un aiuto a Draghi, nessuna sfiducia verso Cartabia'-Ue: Sassoli, 'nessuno resti indietro, ora tocca a noi'-Covid: Von der Leyen, 'ragioniamo ma deroga brevetti non risolverà problema'

Europa: e’ la Germania il Paese piu’ inquinante

Condividi questo articolo:

Italia al quarto posto nella classifica dei Paesi europei che piu’ inquinano, ma  calano le emissioni di Co2 del 6,6% nel 2013

 

È la Germania il Paese che più inquina in Europa, l’Italia nella classifica di meno virtuosi si piazza al quarto posto, con 342 milioni di tonnellate di Co2 prodotte nel 2013. I tedeschi ne hanno prodotte 760 milioni di tonnellate, seguono Gran Bretagna (455 milioni di tonnellate) e Francia (346 milioni di tonnellate).  E dopo Italia,  a ruota Polonia, Spagna e Olanda. Questi sette Paesi insieme totalizzano il 77% delle emissioni di CO2 di tutta l’Unione europea. I dati arrivano dalle prime stime di Eurostat per il 2013, secondo cui a livello Ue le emissioni di CO2 da consumo di energia l’anno scorso sono scese del 2,5% rispetto al 2012, aumentando la riduzione dell’1,6% segnata nel 2012.

 

Nonostante l’Italia si classifichi al quarto posto, risultando uno dei pesi più inquinanti in Europa, la Co2 emessa è scesa, rispetto al 2012, del 6,6%. Anche la Gran Bretagna fa piccoli passi avanti: -2,4%. Germania e Francia, al contrario, hanno registrato una crescita della Co2 emessa, rispettivamente +2% e +0,6%, insieme alla Polonia, +0,3%.

gc

Questo articolo è stato letto 6 volte.

emissioni di CO2, germani, germania, inquinamento, Paesi inquinanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net