Risparmiare acqua in casa con il rubinetto a serratura

Risparmiare acqua in casa e' possibile, grazie a Waterlock, il dispositivo a lucchetto applicabile al rubinetto della vasca da bagno

Risparmiare acqua in casa è possibile, grazie ad una particolare serratura applicabile al rubinetto della vasca da bagno. Si tratta, in pratica, di un originale dispositivo, simile ad un lucchetto, che permette di risparmiare più acqua quando si utilizza la vasca, senza alcun consumo di elettricità.

Per risparmiare acqua in casa, il nuovo dispositivo, denominato ‘Waterlock’ e sviluppato da un gruppo di ricercatori della Taipei University of Technology, è in grado di svolgere sia la funzione di contatore del flusso idrico che quella di ‘apparecchio di blocco’ del rubinetto della vasca da bagno.

Per risparmiare acqua in casa infatti, ‘Waterlock’ consente all'utente di impostare, attraverso l’uso di una combinazione, la quantità di flusso di cui si ha bisogno per fare un bagno, senza dover monitorare costantemente lo scorrimento idrico che fuoriesce dal rubinetto della vasca. In sostanza, il nuovo rubinetto a serratura può bloccare automaticamente il flusso d’acqua quando si raggiunge un certo limite impostato.

Risparmiare acqua in casa con ‘Waterlock’ permetterà quindi di evitare sprechi idrici quando si riempie la vasca da bagno, aumentando la consapevolezza sui nostri consumi. Per adesso questo nuovo rubinetto a serratura è ancora un prototipo, ma i ricercatori assicurano che ‘Waterlock’ sarà disponibile in commercio in tempi brevi.

(Matteo Ludovisi)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER