Eliminare l’odore delle scarpe

Condividi questo articolo:

Scopriamo i metodi naturali

Bromidrosi plantare, questa è la definizione precisa per definire la caratteristica puzza di piedi dovuta spesso ad una lunga giornata indossando scarpe chiuse per molte ore.

La puzza dei piedi può ripresentarsi anche dopo averli lavati. Questo accade perché la puzza non dipende dall’igiene dei piedi ma potremmo dire “dall’igiene delle scarpe”. All’interno delle scarpe si crea un ambiente umido e caldo che favorisce la proliferazione dei batteri, che comunemente colonizzano i nostri piedi.

La colpa della puzza è dei batteri del genere Brevibacterium: si nutrono delle cellule morte della pelle, del grasso e dello sporco che si formano tra le dita dei piedi, producendo metantiolo, principale responsabile dei piedi maleodoranti.

Nonostante ciò la prima cosa da fare è quella di lavare bene i piedi in questo modo:

  • Usa acqua tiepida (MAI bollente!!) e un detergente delicato.
  • Non insaponarli e lasciarli troppo a lungo a mollo, per non rimuovere le preziose sostanze oleose dell’epidermide.
  • Lavali delicatamente, utilizzando le mani e/o una spugnetta morbida.

In questo modo dovremmo risolvere il problema dei piedi nel 90% dei casi.

Ma rimane il problema delle scarpe. Scopriamo come eliminare dunque l’odore delle scarpe utilizzando metodi naturali.

Consigli utili e rimedi naturali

I rimedi naturali per la puzza dei piedi per eccellenza sono: lavarsi spesso i piedi, indossare calze e scarpe traspiranti, qualora sia possibile camminare a piedi nudi, non indossare scarpe troppo strette, alternare almeno due paia di scarpe e cospargere un po’ di talco all’interno di esse.

È importante sapere quali calzature indossare durante ogni periodo dell’anno anche perché l’utilizzo di una calzatura adeguata previene deterioramenti e patologie. Per mantenere i piedi freschi è bene cambiare le scarpe regolarmente.

Inoltre:

Tenere le unghie corte e rimuovere i calli perché la pelle dura quando è umida per il sudore diventa più molliccia e si trasforma in terreno fertile per i batteri;

-Potete tamponare tra le dita dei piedi con un batuffolo di alcol dopo la doccia, così si asciuga bene la pelle;

-Utilizzare un deodorante antitraspirante per piedi;

-Utilizzare solette medicate che hanno un effetto deodorante.

Un ultimo rimedio è di utilizzare il bicarbonato di sodio, aggiunto all’acqua del pediluvio (pochi cucchiai) per avvertire una sensazione di freschezza e odore di pulito.

Se anche dopo aver utilizzato questi accorgimenti, il vostro problema non si risolve, vi consigliamo di rivolgervi in farmacia o al vostro medico di base, che sapranno sicuramente consigliarvi una nuova soluzione o delle visite specifiche.

D.T.

Questo articolo è stato letto 18 volte.

come eliminare odore dalle scarpe, come lavare i piedi, odore piedi, odore scarpe, puzza piedi

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net