Depilarsi? La ricetta della ceretta araba fatta in casa

Condividi questo articolo:

Voglia di estate, di caldo e di mare. Ma prima e’ obbligatorio depilarsi. Scegliamo di farlo con la ceretta araba,  sostenibile ed economica, ecco la ricetta

La ricetta della ceretta araba è semplice e conveniente, a livello ambientale e a livello economico. Si avvicinano i mesi più caldi, i mesi in cui sfoggiamo gonne e ballerine. Ma diciamo la verità, prima di sfoggiare liberamente abiti e scarpe che lasciano intravedere le nostre gambe, dobbiamo depilarci. Come fare a depilarsi senza spendere tantissimi soldi dall’estetista? È semplice, facciamo in casa la ceretta orientale.

La ricetta della ceretta araba le è veloce, semplice e sicura.

Ingredienti:

2 tazze di zucchero bianco

1/4 tazza di acqua minerale 

1/2 tazza di succo di limone 

Preparazione:

Scaldiamo in un pentolino tutti gli ingredienti fino a quando non avranno raggiunto un colore caramellato. Lasciamo quindi raffreddare leggermente e, prima che il composto si solidifichi troppo, bagniamo le mani con acqua fredda e lavoriamo il composto facendone una pallina.

Quindi iniziamo la nostra ceretta, stendiamo l’impasto sui peli seguendo la direzione di crescita e asportiamo in senso inverso. Con una sola pallina possiamo fare una ceretta intera, perché è riutilizzabile dopo il primo “strappo”. Niente composti sconosciuti, niente rasoi e niente carta. La depilazione si fa sostenibile. 

(GC)

Questo articolo è stato letto 49 volte.

ceretta, ceretta araba, ceretta fai da te, come depilarsi, come fare in casa ceretta araba, depilazione, ricetta ceretta araba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net