Flash News:

Le ricette di Elena / Lenticchie in insalata

Condividi questo articolo:

Anche se nella tradizione le lenticchie si consumano in inverno, proponiamo questa ricetta fresca per l’estate. Ingredienti: lenticchie di Rodi, cipolle, alga kombu, olio d’oliva, aceto di mele, senape, cipolla strizzata e altro, occhio alle dosi che ti indica Elena

Le lenticchie di Rodi si presentano con seme più piccolo rispetto alle lenticchie normali, ma pieno e polposo. Hanno un ottimo sapore, sono molto nutritive e digeribili, un alimento completo e un vero piatto forte per chi svolge un lavoro pesante e anche per chi svolge un lavoro sedentario o intellettuale. Sono ricche di ferro e altri minerali quali: calcio, sodio, potassio, manganese, vitamine B e C, carboidrati e lipidi.
 
Ingredienti: 
1 tazza di lenticchie di rodi o di montagna
2 tazze e ½ di acqua
5 cm di alga kombu
1 cipolla rossa di Tropea
1 carota
1 manciatina di prezzemolo tritato
Olio extra vergine di oliva
1 cucchiaio di aceto di mele
1 cucchiaio di acidulato di umeboshi
Sale q.b.
1 – 2 cucchiaini di senape
 
Tritare la cipolla a rondelle e condirla con 1 cucchiaio di acidulato di umeboshi, lasciarla riposare.
Far cuocere le lenticchie in acqua con un pezzettino di alga kombu  in una pentola coperta a fiamma bassa per circa 25 minuti, salare leggermente. A fine cotture posare le lenticchie in una pirofila e lasciare raffreddare.
Unire la cipolla strizzata, la carota grattugiata, il prezzemolo tritato e condire una salsina preparata con olio di oliva, aceto di mele e senape. (elena)
 
Questo articolo è stato letto 1 volte.

insalata, insalata di lenticchie, lenticchie, lenticchie in estate, lenticchie insalata, ricetta lenticchie insalata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net