ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Fase 2: Bertolaso, 'polemiche in Sicilia? Fava ha perso un'occasione per stare zitto'-Fase 2: Bertolaso, 'polemiche in Sicilia? Fava ha perso un'occasione per stare zitto' (2)-Fase 2: Bertolaso, 'polemiche in Sicilia? Fava ha perso un'occasione per stare zitto' (3)-Fase 2: Bertolaso, 'Fontana mi chiede una mano? Sono un pensionato ma lo aiuto volentieri'-Gilet arancioni, denunciato Pappalardo-Milano: presidio gilet arancioni autorizzato, saranno denunciati per Dpcm-**Milano: Sala, 'chiesto a prefetto di denunciare gilet arancioni per manifestazione'**-Coronavirus: quasi 51mila guariti in Lombardia, stabili ricoveri in terapia intensiva-Spazio: Dragon-2 di Space X pronta al lancio, resta rischio meteo-Fase 2: sindaco Trapani, 'assistenti civici? Fesseria, Boccia torni al Consiglio comunale'-Fase 2: Dadone, 'con dl semplificazioni obbligo a pubblicare tempi pratiche edilizie'-Ricerca: dalle Tac ai controlli in dogana, nuovo materiale 'smaschera' radiazioni-Appalti: Salini, 'superare codice? D’accordo con Di Maio'-Portafogli vegani-Coronavirus: Abi, domande a Fondo Garanzia 1 miliardo al giorno, finora arrivate 21,3 mld-Fase 2: Il comune di Cefalù pubblica le nuove regole per i bagnanti-Sicilia: 'Musumeci ritiri delega assessore leghista', il 2 giugno manifestazione a Palermo-Sicilia: Dissesto idrogeologico, a San Teodoro al via i lavori di consolidamento-Agrigento: invece dei meloni coltivavano serra cannabis, denunciati padre e figlio-Messina: riciclaggio e reimpiego di fondi illeciti, quattro arresti della Gdf

Bambini e merenda estiva: cosa preferire?Frutta, gelati, yogurt… la merenda estiva dei bambini deve essere varia e genuina

Condividi questo articolo:

Frutta, gelati, yogurt… la merenda estiva dei bambini deve essere varia e genuina

 

Tra un pasto e l’altro, è fondamentale proporre ai piccoli di casa, una buona merenda: i piccoli faranno una pausa dai giochi, mangeranno qualcosa di sano ed eviteranno di arrivare a cena affamati. Ma attenzione, evitate le bombe caloriche. ‘Se scelti con attenzione, concorrono ad equilibrare l’alimentazione dei ragazzi e vanno perciò considerati come una parte importante delle abitudini alimentari’: possiamo dare da mangiare ai piccoli spuntini a base di frutta di stagione, yogurt, pane e olio, sorbetto e anche gelato (due volte a settimana). A dirlo sono pediatri della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS), che hanno messo a punto le regole per la corretta alimentazione nei mesi estivi.

 

‘Un primo e fondamentale suggerimento è quello di suddividere l’apporto calorico giornaliero in 4-5 pasti: colazione più spuntino 20%, pranzo 40%, merenda 10%, cena 30%’, spiega Elvira Verduci, Componente Consiglio Direttivo della Sipps.

Facciamo chiarezza. Quali gli alimenti che possono scegliere i genitori? Latte parzialmente scremato o yogurt naturale con l’aggiunta di frutta fresca per il corretto apporto di calcio; un panino al giorno, preferibilmente integrale, e cereali cotti al dente e di vario tipo, dal grano al farro, dal miglio alla quinoa all’amaranto. Frutta almeno due o tre volte al giorno e rigorosamente di stagione, ma kiwi, uva, banana, ananas, melone non andrebbero assunti più di 2-3 volte a settimana, mentre una volta a settimana l’anguria. La verdura va consumata due volte al giorno e di stagione, come pomodori zucchine e peperoni, ma non frullata o passata. Acqua al posto di bibite zuccherate, carni magre e pesce azzurro, legumi sempre associati ai cereali come piatto unico in alternativa al primo e secondo piatto. E attenzione: preferite la cottura in umido, al vapore, al forno, rispetto a frittura e bollitura.

gc

Questo articolo è stato letto 3 volte.

bambini, estate, merenda, merenda estiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net