ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Fase 2: Bertolaso, 'Fontana mi chiede una mano? Sono un pensionato ma lo aiuto volentieri'-Gilet arancioni, denunciato Pappalardo-Milano: presidio gilet arancioni autorizzato, saranno denunciati per Dpcm-**Milano: Sala, 'chiesto a prefetto di denunciare gilet arancioni per manifestazione'**-Coronavirus: quasi 51mila guariti in Lombardia, stabili ricoveri in terapia intensiva-Spazio: Dragon-2 di Space X pronta al lancio, resta rischio meteo-Fase 2: sindaco Trapani, 'assistenti civici? Fesseria, Boccia torni al Consiglio comunale'-Fase 2: Dadone, 'con dl semplificazioni obbligo a pubblicare tempi pratiche edilizie'-Ricerca: dalle Tac ai controlli in dogana, nuovo materiale 'smaschera' radiazioni-Appalti: Salini, 'superare codice? D’accordo con Di Maio'-Coronavirus: Abi, domande a Fondo Garanzia 1 miliardo al giorno, finora arrivate 21,3 mld-Fase 2: Il comune di Cefalù pubblica le nuove regole per i bagnanti-Sicilia: 'Musumeci ritiri delega assessore leghista', il 2 giugno manifestazione a Palermo-Sicilia: Dissesto idrogeologico, a San Teodoro al via i lavori di consolidamento-Agrigento: invece dei meloni coltivavano serra cannabis, denunciati padre e figlio-Messina: riciclaggio e reimpiego di fondi illeciti, quattro arresti della Gdf-Messina: riciclaggio e reimpiego di fondi illeciti, quattro arresti della Gdf (2)-Lufthansa: fonti, accordo trovato tra Berlino e Ue su piano salvataggio-Coronavirus: arrivato aereo Onu con 12 tonnellate di aiuti umanitari-Usa: sindaco di Minneapolis, coprifuoco per tutto il weekend

L’obesità provoca depressione

Condividi questo articolo:

Il peso incide sulla mente, anche in assenza di altri problemi di salute

I risultati inquietanti – ma non sorprendenti – di un recente studio forniscono una prova ancora più evidente del fatto che l’obesità causi depressione, anche in assenza di altri problemi di salute. Questi risultati sono stati pubblicati sull’International Journal of Epidemiology e mettono in evidenza i rischi fisici e mentali associati al peso.

I ricercatori dell’Università del South Australia e dell’Università di Exeter nel Regno Unito hanno esaminato i dati della Biobanca britannica di oltre 48.000 persone e li hanno confrontati con un gruppo di controllo di oltre 290.000 persone nate tra il 1939 e il 1971.

Questi sono stati incrociati ai dati ospedalieri e alle autovalutazioni per determinare chi soffrisse di depressione.

Elina Hypponen, co-autrice dello studio, ha adottato un approccio genomico alla ricerca, spiegando che il team separava la componente psicologica dell’obesità, o coloro che avevano un indice di massa corporea (BMI) di 30 kg / m2 e oltre) da l’impatto dei problemi di salute legati all’obesità.

Le analisi statistiche hanno rivelato che le persone obese avevano una maggiore probabilità di soffrire di depressione clinica. Le donne era, in particolare, più vulnerabili. Non solo, gli uomini estremamente magri erano più inclini alla depressione di quelli con peso normale o delle donne magre. Quale potrebbe essere una soluzione? Mangiare bene, il giusto e fare tante passeggiate.

Questo articolo è stato letto 8 volte.

depressione, peso, salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net