ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Benessere, come preparare la pelle al sole dell’estate

Condividi questo articolo:

 Ecco come preparare al meglio la nostra pelle ai primi raggi del sole ed alla tintaella. Seguite i consigli di Ecoseven.net per evitare scottature ed assicurarvi una abbronzatura perfetta

 Prepariamo la nostra pelle ad accogliere i primi raggi solari. Per evitare scottature e traumi per la pelle, che poi porterebbero a macchie indelebili. Non basta infatti utilizzare una crema protettiva dai raggi Uv e una crema doposole.  Per evitare l’insorgere di problemi ed inestetismi seguite i consigli di Ecoseven.net. 

Per preparare la nostra pelle al sole dell’estate dobbiamo innanzitutto idratare l’epidermide. Utilizziamo tutti i giorni la crema idratante o l’olio alla mandorla. E facciamo periodicamente uno scrub.  Beviamo, inoltre, almeno 2 litri di acqua. Non solo. Preparare la pelle al sole significa anche mangiare sano. Preferiamo nella nostra dieta frutta e verdura e cibi ricchi di vitamina A,B e C. 

Per evitare scottature ai primi raggi solari utilizzate per le vostre prime volte di esposizione al sole una crema solare protettiva con fattore di protezione superiore a 6. Le creme solari al di sotto del fattore numero 6 non sono considerate filtri solari, ma semplici creme idratanti. Chi la pelle molto chiara utilizzi una crema schermo 50, e poi diminuisca gradualmente.  Dopo l’esposizione fate una doccia e utilizzate una crema doposole idratante. 

(gc)
Questo articolo è stato letto 5 volte.

bellezza, benessere, esposizione al sole, estate, preparare pelle sole, protezione pelle sole, sole, vacanze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net