Percorsi natura, le riserve, parchi e monumenti naturali a Roma

Le aree naturali protette costituiscono un punto certo e sicuro delle politiche internazionali di tutela ambientale e sviluppo sostenibile, per la tutela della biodiversità ma anche per la prevenzione dei danni all’ambiente, per la lotta contro l’inquinamento e contro lo spreco delle risorse ambientali, per la salvaguardia dei beni ambientali e culturali, per la promozione di una educazione ambientale che assicuri un mutamento nello stile di vita e di consumo.

WhatsApp Share

Scopriamo le riserve, parchi e monumenti naturali 
Il sistema delle Aree protette della capitale è gestito da Roma Natura e comprende 9 Riserve Naturali costituite da aree terresti, fluviali, lacustri con all’interno una o più specie rilevanti dal punto di vista della flora e della fauna. All’ente, la cui sede si trova a Villa Mazzanti, sono affidati molteplici compiti: realizzazione di sentieri natura per facilitare la scoperta del patrimonio naturalistico, apertura della case del parco come luoghi dove offrire ai visitatori i servizi principali.
 
Molte riserve naturali al suo interno conservano quella vocazione agricola che rende, a tutt’oggi, il Comune di Roma il primo comune agricolo d’Italia. La ricchezza del territorio nel Sistema RomaNatura è immensa: preesistenze archeologiche, monumenti, ville e casali rappresentano solo una parte del suo valore, il cui vero tesoro è rappresentato da nicchie ecologiche che contano la presenza di oltre 1000 specie vegetali, 5000 specie di insetti e altre 150 specie fra mammiferi, uccelli, anfibi e rettili.
 
Le riserve Naturali a Roma:
 
Due sono i parchi Regionali:
 
I monumenti naturali, tra habitat o ambienti di limitata estensione, esemplari vetusti di piante, formazioni geologiche o paleontologiche troviamo:
 
 
 
Video i Parchi Naturali di Roma 1 di 2
 
 
 
 
Video i Parchi Naturali di Roma 1 di 2
 
 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy