Volkswagen chiude in rosso, colpa dello scandalo

Il Dieselgate Volkswagen costa caro all'azienda, che chiude il terzo trimestre in rosso

 

Lo scandalo Volkswagen costa caro all'economia della casa automobilistica, che chiude il terzo trimestre dell'anno con una perdita netta di 1,67 miliardi di euro ed una operativa di 3,48 miliardi. Si tratta, come scritto da Bloomberg, della prima chiusura in rosso di bilancio dopo oltre 15 anni.

 

In particolare, ricavi si sono attestati a 51,5 miliardi, sopra le attese, ma a causa del Dieselgate la società si attende un utile operativo 2015 sotto i livelli del 2014.

gc

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER