Al Bioparco di Roma le lucertole piu’ grandi e pericolose del mondo

È stata inaugurata, al bioparco di Roma, un’area dedicata ai Draghi di Komodo, le lucertole piu’ grandi e pericolose del mondo

WhatsApp Share

 

Inaugurata al Bioparco di Roma l'area dei Draghi di Komodo, le lucertole più grandi e pericolose del mondo, minacciate di estinzione. Questi esemplari raggiungono anche i 3 metri di lunghezza, 90 chili di peso e sono dotate di ghiandole velenifere che rendono, come scoperto solo nel 2009, mortale il loro morso.

 

L’area che ospita le lucertole Draghi di Komodo si trova all'esterno del Rettilario. ‘Il Bioparco è l'unica struttura zoologica italiana ad ospitare questa specie - sottolinea il presidente Federico Coccìa - che in natura vive solo nelle piccole isole dell'arcipelago della Sonda, in Indonesia’.