Sai quanti batteri ci sono nella tua valigia?

Non avete nemmeno idea di quanti batteri si possono nascondere nella vostra valigia

 

L’estate si avvicina e c’è già chi sogna le vacanze: costume da bagno, occhiali da sole e valigia. Ed è proprio sulla valigia che oggi, noi, vogliamo concentrarci. No, no, no… non intendiamo dare consigli su come prepararla (su questo sappiamo che siete bravissimi da soli), ma vogliamo lanciare un piccolo allarme. Sul nostro bagaglio, dovete sapere, che possono depositarsi circa 80 milioni di batteri, molti dei quali vengono dalle mani delle diverse persone che lo toccano. Lo sostiene una ricerca riportata dal quotidiano Daily Mail.

Facciamo un piccolo calcolo. Nelle mani di ognuno di noi dovete sapere che si nascondono ben 10 milioni di batteri. E allora, considerando che in media, i bagagli di chi viaggia in aereo vengono toccati da almeno quattro addetti ai bagagli, due tassisti, un membro dell'equipaggio in aereo (talvolta) e un componente dello staff in albergo, non è difficile che la nostra valigia sia preda di 80 milioni di batteri.  Non andate nel panico: basta fare un poco più di attenzione. Lavate le mani e igienizzate le maniglie da cui prendete le valigie.

Facciamo particolarmente attenzione, anche alla luce di alcune rivelazioni di un membro dell'equipaggio di cabina di una compagnia aerea che, intervistato dal Daily Mail, ha voluto rimanere anonimo: ‘Coloro che fanno le pulizie spesso non hanno il tempo di pulire a fondo gli aerei tra un viaggio e un altro, in quanto sono spesso sotto pressione per fornire un rapido ricambio dei passeggeri’. ‘Ho visto passeggeri cambiare il pannolino del loro bambino sul tavolino, tagliare le unghie a bordo e anche urinare nei sedili - ha aggiunto - i tappeti sono sporchi e i pavimenti dei servizi igienici sono peggio’. Il rimedio è semplice, facciamo attenzione e per quel che possiamo igienizziamo il nostro posto.

gc 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER