Ponte dell'Immacolata a Ostana per il II Festival Invernale dei Borghi più belli d´Italia

Un ricchissimo programma di eventi fra mostre, concerti e passeggiate alla scoperta delle meraviglie della valle dove nasce il Po

 



Il lungo week end del Ponte dell'Immacolata (6-8 dicembre) si festeggia ad Ostana, nell'alta valle del Po, con il Festival invernale dei Borghi più belli d'Italia, l'associazione che riunisce 242 Comuni italiani nata nel 2001 con l’obiettivo di valorizzare il grande patrimonio di storia, arte, cultura, ambiente e tradizioni presente nei piccoli centri italiani.

Ostana è un piccolo paese di lingua e cultura occitana proprio di fronte al Monviso, nella valle dove nasce il Po, in provincia di Cuneo. La sue ripide viuzze si animeranno per tre giorni grazie ad un ricco programma di appuntamenti che comprende convegni e tavole rotonde, mostre temporanee e stand fieristici, momenti musicali e concerti, corsi di danze e balli occitani, presentazioni di libri e incontri letterari, proiezioni cinematografiche, illustrazioni di progetti di recupero architettonico e di interventi di ristrutturazioni edilizie, laboratori e giochi per bambini, dimostrazioni sportive, passeggiate tematiche e ciaspolate naturalistiche.

Interessante sarà per esempio la presentazione del primo intervento di ristrutturazione edilizia a Ostana che rispetta il protocollo CasaClima R e l'illustrazione di buone pratiche di recupero architettonico e rivitalizzazione sociale e culturale dei Borghi di montagna. Il Festival sarà anche occasione per scoprire le meraviglie del territorio. Come le Grotte di Rio Martino, con un ecosistema unico e la vista della spettacolare cascata del Pissai. Previste anche arrampicate per principianti e appassionati e passeggiate in mountain bike lungo i numerosi itinerari.

A questo indirizzo potete trovare il programma completo e tutte le informazioni.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER