Il valore del silenzio. L’esempio della Finlandia

Condividi questo articolo:

Il silenzio, quello vero, è qualcosa di magico e di ricercato. Lo ha capito la Finlandia

 

Il valore del silenzio è qualcosa che ben hanno appreso le istituzioni della Finlandia che sullo slogan ‘Silenzio, prego’ hanno fondato una campagna pubblicitaria per rinnovare l’immagine del Paese e spingere i turisti a visitarlo. Ed è qualcosa che hanno ben appreso anche i viaggiatori, che in numerosi hanno risposto all’invito del ministero del turismo, secondo quanto riferito dal sito www.visitfinland.com.

Sempre più gente viaggia alla ricerca di silenzio e di pace interiore, di contatto con la natura e di luoghi magici. Il silenzio ci aiuta a staccare la spina, a far riposare il cervello e a prenderci meglio cura del nostro corpo, permettendoci di recuperare le forze e l’energia.

L’importanza del silenzio, in realtà, è dimostrata proprio da alcuni studi scientifici finlandesi, in cui si sostiene che grazie al silenzio si ha la possibilità di apprezzare meglio la bellezza e l’autenticità dei luoghi e, soprattutto, la possibilità di salvaguardare la salute. Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) il troppo rumore fa perdere ogni anno, a  340 milioni di abitanti dell’Europa occidentale, un milione di anni di vita sana e causa tremila morti per malattie cardiache. Per non parlare dello stress. 

gc

Questo articolo è stato letto 1 volte.

finlandia, silenzio, silenzio Finlandia, valore silenzio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net