Multa valida solo se autovelox rispetta ambiente

La multa per eccesso di velocità fatta da autovelox fisso è nulla se il cartello che avvisa non è visibile e non rispetta l’ambiente circostante

 

I cartelli che annunciano la presenza degli autovelox devono essere non solo visibili, ma anche rispettosi dell’ambiente circostante, altrimenti la multa non sarà valida. Lo stabilisce una recente ordinanza della Cassazione: l'amministrazione proprietaria della strada, secondo il pronunciamento della Suprema Corte, deve contemperare i due interessi, quello dell'utenza stradale ad essere correttamente informata, dall'altro quello della tutela del paesaggio circostante.

Per annullare la multa, il conducente dell’auto che viaggiava ad alta velocità  che ritiene non rispettate queste richieste, dovrà procurarsi prima delle prove fotografiche di quanto afferma e poi presentarle al giudice, eventualmente avvalorate da testimoni.

 

La nostra raccomandazione è, ovviamente, quella di guidare con prudenza ed evitare a priori la multa.

gc 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER