Incendio a Fiumicino. Aeroporto chiuso

Un incendio è scoppiato all'aeroporto di Fiumicino: ignote le cause del rogo. L'aeroporto riaprirà alle 14:00

 

Incendio all'aeroporto di Fiumicino: la scorsa notte, intorno alla mezzanotte, è scoppiato un incendio al terminal 3. L'aeroporto riaprirà intorno alle 14, ma ovviamente, sarà tutto graduale. Ci vorrà qualche giorno perchè tutto rientri alla 'normalità'. Ancora ignote le cause del rogo. Alcune fonti affermano che le fiamme sarebbero partite da un depostio bagagli, altre da una zona ristorante.

Tre persone sono rimaste leggermente intossicate, mentre nessun sarebbe rimasto ferito.

Squadre dei vigili del fuoco, delle forze dell'ordine e della sicurezza aeroportuale perlustrano continuamente l'area, effettuando verifiche. Tutti gli accessi, sia nella zona partenze che nella zona arrivi, sia al terminale 3 che al terminal 2, sono stati interdetti e transennati.

 

L'Enac invita i passeggeri a non recarsi in aeroporto e a contattare le compagnie di riferimento. Lo scalo rimarrà chiuso dalle ore 8:00 alle ore 14:00. Saranno comunque assistiti e gestiti attraverso gli altri terminal tutti i voli intercontinentali in arrivo su Fiumicino.

gc 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER