Alitalia ed Ethiad: c’è accordo. Ma si prevede paralisi servizi

È prevista per questo venerdì la firma dell’accordo tra Alitalia ed Ethiad. Ma il personale di Alitalia starebbe presentando all’azienda certificati medici, per bloccare i servizi

 

C’è l’accordo tra Alitalia ed Ethiad: i principali nodi sono stati sciolti e venerdì ci dovrebbe essere la firma. Ma è proprio per quel giorno che si prevedono i maggiori problemi per la compagnia italiana:  il personale di Alitalia, che a partire da lunedì scorso ha paralizzato il servizio di movimentazione bagagli a Fiumicino, starebbe presentando all’azienda certificati medici per la giornata di venerdì. Volontà dei dipendenti è paralizzare i servizi aeroportuali.

 

La stessa Alitalia ‘ha comunicato all’Autorità di garanzia per gli scioperi che, nel prossimo fine settimana, vi sarebbe l’altissimo rischio che gran parte del personale tecnico della compagnia, in servizio presso l’aeroporto di Fiumicino, possa astenersi in massa dal lavoro, presentando certificati medici’. Lo comunica l’Authority.

gc

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER