ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Calcio: Al-Khelaifi, 'futuro Neymar? Anno prossimo e per molto tempo sarà al Psg'-Vaccino Moderna, efficacia oltre il 90% a 6 mesi da seconda dose-**Calcio: Champions, Psg-Bayern Monaco 0-1 e parigini in semifinale**-Vezzali, 'pubblico a Europei è momento simbolo'-Von der Leyen su Erdogan-Michel: "Mi sono sentita sola"-Calcio: Da Pino, 'pubblico a Europei è segnale importante per il Paese, iniezione di fiducia'-Aeroporti: arriva in Sicilia l'inglese 'Asc Handling Limited', il Presidente è di origini siciliane-Olimpiadi: Vezzali, 'man mano che delegazioni si comporranno avvieremo percorso vaccinazione'-Calcio: Vezzali, 'su vaccino a giocatori ad Europei verificheremo esigenze e protocolli Uefa'-Calcio: Vezzali, 'pubblico a Europei? Non si tratta di riaprire stadio ma di momento simbolo'-**Bitcoin: nuovo record valore mercato criptovalute a 2250 mld dollari**-Sport: Vezzali, 'da Governo segnale di speranza per far ripartire tutti i settori economici'-Senato: Formigoni, 'ok Contenziosa a mia pensione rimedia errore clamoroso' (2)-Difesa Lombardo: "Non c'è mai stato alcun patto politico-mafioso"-Mafia: difesa Lombardo, 'non c'è mai stato patto politico-mafioso, pentito inattendibile' (2)-Roma: Tinagli, 'stimo Calenda ma sbaglia, Pd avanti con primarie'-**Cinema: Natalie Portman star "I giorni dell'abbandono" di Elena Ferrante**-**Sport: Sottosegretario Vezzali ricevuta questo pomeriggio al Quirinale da Mattarella**-Johnson & Johnson, trombosi e stop Usa: l'analisi dell'immunologo-Riaperture ristoranti sera e coprifuoco a mezzanotte, ipotesi

M5S: Pizzarotti, ‘ennesima giravolta, spiace che Conte si presti a farsa’

Condividi questo articolo:

Roma, 28 feb. (Adnkronos) – “Dare una definizione alle giravolte politiche dei 5 stelle negli ultimi 8 anni è davvero difficile: sono stati spesi tutti gli aggettivi possibili. La mancanza di una coerenza politica e valoriale solida li rende del tutto privi di identità: prima erano antieuropeisti convinti e appoggiavano i gilet giallo quando mettevano a ferro e fuoco Parigi, poi improvvisamente sono diventati europeisti, ora si dicono addirittura moderati e liberali. Domani quale altra identità si daranno?”. Così all’Adnkronos il sindaco di Parma ed ex M5S Federico Pizzarotti, commentando la nuova ‘metamorfosi’ che sembra investire il Movimento, con un possibile ruolo di primo piano dell’ex premier Giuseppe Conte, a cui lavora il garante Beppe Grillo.

“Volevano mettere un freno alla confusione valoriale della politica, pensando di mostrarsi gli unici veri depositari di una identità forte. La verità, invece, è un’altra: sono la rappresentazione plastica di quella stessa confusione valoriale che intendevano combattere. Ho apprezzato Conte nel suo secondo governo, mi dispiace che si presti a questa farsa. Lui si è dimostrato persona seria ed equilibrata, i Cinque stelle hanno invece perso ogni tipo di credibilità”, chiude Pizzarotti.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net