ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Superlega: premier Gb Johnson accoglie con favore presunta uscita di Chelsea e City-Superlega: De Bruyne, 'è momento di riunirsi e trovare soluzione, la parola è competere'-Superlega: Briatore, 'attacco frontale alla Uefa, squadre indebitate per crisi covid'-Superlega: Briatore, 'attacco frontale alla Uefa, squadre indebitate per crisi covid' (2)-Vaccino Johnson & Johnson, verso uso per over 60 in Italia-**Superlega: Laporta e la clausula Barca, dentro solo se lo vogliono i soci'**-Grillo, legale indagato: "Sono innocenti, Bongiorno porti pure il video"-Copyright: Franceschini, 'grande opportunità per l’industria creativa italiana'-**Grillo: fonti Nazareno, 'posizione Letta forte, frasi inaccettabili, tutele per tutti'**-Omofobia: Malpezzi, 'Ostellari faccia bene il suo lavoro e calendarizzi il Ddl Zan'-Riaperture palestre in zona gialla da 1 giugno-Grillo: avvocato di un indagato, 'sono innocenti, Bongiorno porti quel video ma sono perplesso...'-Grillo: avvocato di un indagato, 'sono innocenti, Bongiorno porti quel video ma sono perplesso...' (2)-Copyright: Fieg, 'bene recepimento direttiva, ora rapido esercizio della delega'-Covid: bozza dl, pass verde vale 6 mesi per guariti e vaccinati, 48 ore con test-**Grillo: Marcucci, 'Conte? Lascia perplessi, nessuna vera presa di distanza di M5S'**-Grillo: Provenzano, 'aberrante, ma alleanza con M5s dipende da evoluzione con Conte'-**Sky: Ibarra si dimette, lascerà a fine luglio**-Covid: bozza dl, dal 1/7 in zona gialla ok terme, parchi tematici e lunapark-Covid: bozza dl, da 1/7 in zona gialla tornano fiere, convegni e congressi (2)

**Calabria: Sala, ‘su Gino Strada sterile balletto politico, può dare una mano’**

Condividi questo articolo:

Milano, 14 nov. (Adnkronos) – Assist del sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a Gino Strada, a proposito del suo possibile incarico come commissario della sanità in Calabria.

“Premetto che sono amico di Gino Strada, ma questo post non è fatto per amicizia”, spiega il sindaco in un post su Instagram con una foto del fondatore di Emergency. “Gino è un medico, innanzitutto. Ha dedicato la sua vita alla cura di tante comunità, spesso in luoghi difficilissimi. Ha sempre dimostrato grandi capacità organizzative, e questo è un fatto”.

Per questo, aggiunge, “mi sembrava positivo che potesse dare il suo contributo al sistema sanitario calabrese. Ma ora sembra che tutto si stia riducendo ad uno sterile balletto politico”. Il fatto è che “se c’è davvero bisogno, so che lui c’è. Ma che nessuno giochi con persone come Gino, che nella vita ha fatto cento volte di più di chi ora fa lo spiritoso”.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net