ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Israele: una grande centrale solare, nel deserto del Neghev

Condividi questo articolo:

Inizieranno a breve i lavori per la costruzione di un grande parco solare nel deserto del Neghev

Nei primi mesi del 2014 inizieranno, in Israele, i lavori per la costruzione di una grande centrale solare nel deserto del Neghev, a sud della città di Be’er Sheva. La centrale sarà una delle più grandi al mondo grazie ai suoi 121 Megawatt, che, secondo progetto, saranno tutti installati entro il 2016.

La centrale solare, un progetto portato avanti presso Ashalim, garantirà l’elettricità a 40.000 abitazioni di Israele. Il progetto è stato avviato dalla società Megalim Solar Power costituita dalla partnership fra Alstom (un’azienda di trasporti) e BrightSource Energy. Il rapporto tra Israele e l’energia solare non è cosa nuova. Già 30 anni fa l’azienda Luz, oggi divenuta BrightSource e passata in mano ad investitori statunitensi, aveva intravisto in questi territori assolati un’enorme potenziale per il settore delle rinnovabili. A diversi anni di distanza il solare rappresenta per il Paese un’importante fonte di energia.

gc

Questo articolo è stato letto 6 volte.

deserto del Neghev, energia solare, fotovoltaico, solare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net