Fotovoltaico da balcone, per dimezzare le bollette di casa

Si potra’ presto acquistare il primo impianto fotovoltaico da balcone, per alimentare in sicurezza ed economia i dispositivi elettrici di casa

 

Arriva sul mercato il primo fotovoltaico da balcone d'Italia: piccolo, efficiente e utile a dimezzare i costi della bolletta. La tecnologia, che si chiama Pyppy - Energy for all, permette a tutti coloro che non possono installare impianti sul proprio tetto o che non hanno a disposizione molto spazio di dotarsi comunque di un sistema  per ricavare energia elettrica dalla luce del sole.

Grazie al piccolo impianto fotovoltaico da balcone è possibile abbattere fino al 50% i costi di energia elettrica e le emissioni di Co2.  La tecnologia non necessita di autorizzazioni o allaccio alla rete elettrica. Grazie alle sue dimensioni ridotte, poi, l’impianto fotovoltaico può essere posizionato su balconi, terrazzi o giardini di abitazioni residenziali e alimentare in sicurezza tutti i dispositivi in bassa tensione, gli elettrodomestici di uso comune come lampadine, televisori, frigoriferi o computer.

 

L’impianto fotovoltaico da balcone è stato pensato in versioni da 1.200 W/h e 2.400 W/h ed è ingegnerizzato per essere scalabile, ovvero potenziabile a seconda delle necessità. 

(gc)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER