Cresce il fotovoltaico. Nel 2012 potrebbero essere installati 27 gigawatt

Crescono le installazioni di fotovoltaico. Nel 2012 potrebbero essere installati, a livello globale,  27 gigawatt. Gran parte dei pannelli installati sono di produzione Cinesi

Crescono le installazioni di fotovoltaico e il 2012 potrebbe vedere a livello globale l'installazione di impianti fotovoltaici per un totale di 27 gigawatt, con un aumento dell’energia solare dell'8 per cento in dodici mesi. Queste previsioni sono state fatte all’interno di uno studio di settore condotto dal Credit Suisse. All’interno dello studio viene anche sottolineato che a trainare la crescita del fotovoltaico sono Germania e Cina. In particolare la Germania sta portando avanti un ambizioso programma di conversione della produzione dai combustibili fossili e dalla fissione nucleare alle fonti rinnovabili come il solare e l'eolico.

Il forte aumento del settore del fotovoltaico è dovuto all’installazione di pannelli fabbricati perlopiù in Cina, paese diventato in tempi piuttosto brevi il maggior produttore mondiale. La diffusione dei pannelli solari Cinesi negli Stati Uniti ha dato vita a leggi anti-dumping, mentre in Europa la Commissione Europea sta studiando ha avviato una indagine sulla denuncia anti-dumping presentata da diversi produttori, in cui si chiede un aumento dei prezzi del 120% per i moduli e i wafer e dell'80% per le celle.

(gc)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER