Come pulire il forno, con i rimedi naturali

Condividi questo articolo:

Per pulire il forno in modo accurato e naturale possiamo sfruttare le proprieta’ del sale e dell’aceto, che sciolgono il gasso ed eliminano gli odori

 

Pulire il forno è sicuramente una delle pulizie più ardue e antipatiche. Le macchie di grasso e sporco dei cibi che cuciniamo si seccano sulle pareti del forno e si annidano anche in zone scomode da raggiungere. Spesso per la pulizia ci affidiamo ai prodotti della grande distribuzione, pieni, però, di sostanze chimiche, pericolose per i nostri cibi: durante la cottura del cibo, le alte temperature scompongono le molecole residue dei prodotti e queste potrebbero adagiarsi sulla pietanza in preparazione.

 

Per pulire il forno in modo accurato possiamo comunque ricorrere all’utilizzo di detersivi ecologici e rimedi naturali.  Per pulire il forno in modo naturale possiamo, per esempio, ricorrere al sale. Miscelare ½ litro di acqua con 250 gr di sale grosso fino a formare una crema piuttosto densa. Applicarla quindi sulle macchie di bruciato, farla agire 15 minuti e risciacquare con una spugna umida.  Se il forno emana invece dei cattivi odori allora possiamo miscelare 1 bicchiere di aceto di vino bianco (circa ½ litro) con 250 gr di sale. Spruzzare la soluzione nel forno e fare asciugare. Quindi con una spugna togliere il sale rappreso. 

(gc)

Questo articolo è stato letto 4 volte.

forno, pulire forno, pulizia forno, pulizia forno naturale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net